X Chiudi
Governo Italiano
Governo Italiano

Breadcumbs

02/08/2022 - Arabia Saudita - The Line, presentata la nuova cittą futuristica

Arabia Saudita - The Line, presentata la nuova città futuristica

L’Arabia Saudita, nell’ambito del suo programma Vision 2030, ha annunciato i progetti urbani per The Line, la prossima città futuristica inclusa nei piani del governo. Mohammed bin Salman, principe ereditario del Regno, ha presentato la proposta di progettazione del progetto della nuova città Neom e afferma che sarà un esempio da seguire per le future comunità urbane.

“Neom è uno dei progetti più importanti di Saudi Vision 2030 e The Line è un’affermazione del nostro forte impegno nel presentare un progetto al mondo intero, Neom è un luogo per coloro che sognano un domani migliore”, ha affermato negli scorsi giorni il principe ereditario durante la conferenza stampa volta a presentare il megaprogetto da un trilione di dollari per una nuova città lineare progettata per essere larga 200 m, lunga 170 km e 500 m sopra il livello del mare per un superficie totale di 34 km2.

Questa città funzionerà al 100% con energia rinnovabile, consentendo all’Arabia Saudita di allontanarsi dai combustibili fossili e di decarbonizzare le sue industrie verso un futuro migliore. 

È stato sviluppato un nuovo approccio al design urbano, il primo nel suo genere. Avrà una facciata esterna a specchio, che lo renderà riconoscibile solo a guardarlo. “L’idea di stratificare le funzioni della città verticalmente, dando alle persone la possibilità di muoversi senza soluzione di continuità in tre dimensioni per accedervi è un concetto chiamato Zero Gravity Urbanism”, ha spiegato il principe ereditario.

Neom sarà anche senza strade e senza auto, il che ridurrà totalmente le emissioni di Co2 nell’atmosfera, rendendola una città unica al mondo. I residenti avranno accesso a tutte le strutture entro cinque minuti a piedi, oltre a un treno ad alta velocità con un transito end-to-end di 20 minuti, secondo il progetto. Disporrà invece di sentieri mescolati con la natura e gli ecosistemi naturali. In questo modo la città non sarà piatta e orizzontale come quelle tradizionali, con l’obiettivo di raggiungere l’armonia tra lo sviluppo urbano e la conservazione della natura. 

In un ecosistema privo di effetti nocivi, ognuno troverà il proprio benessere fisico e mentale migliorato. Il complesso potrà ospitare nove milioni di persone che avranno il compito di popolarlo e migliorarne la qualità della vita. “The Line sarà creata da un team di architetti e ingegneri di fama mondiale da oltre 10 paesi, guidati dai capi di Neom, per sviluppare questo concetto rivoluzionario per la città del futuro”, ha concluso il principe. 

Vision 2030 ha l’obiettivo a lungo termine di ridurre le emissioni di carbonio e allontanarsi dalla dipendenza da petrolio e gas. Con questo programma governativo, l’Arabia Saudita vuole immergersi in una grande transizione energetica basata su pilastri fondamentali come la diversificazione dell’economia, il progresso tecnologico e il miglioramento della qualità della vita.

Notizia segnalata da
Internationalia - www.internationalia.org
/*WEB ANALYTICS ITALIA*/ /*GOOGLE ANALYTICS*/