X Chiudi
Governo Italiano
Governo Italiano

Breadcumbs

28/07/2022 - Kazakhstan - Da Bers fondi per modernizzare trasporto ferroviario

Kazakhstan - Da Bers fondi per modernizzare trasporto ferroviario

La Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo Bers ha annunciato investimenti per 100 milioni di euro per rafforzare la resilienza del settore del trasporto ferroviario e modernizzare la sua capacità di trasporto merci.

L’investimento di 100 milioni di euro va nella direzione di aiutare l’operatore ferroviario statale Ktz del Kazakistan a ristrutturare il proprio bilancio e attuare la riorganizzazione delle sue operazioni di trasporto merci. L’investimento è necessario per adattarsi ai postumi della pandemia e alle continue turbolenze geopolitiche.

KTZ, che possiede e gestisce una rete ferroviaria di 16.000 chilometri e gestisce più di 1.720 locomotive e 46.200 vagoni merci, utilizzerà il nuovo capitale per modernizzare le infrastrutture chiave lungo il Middle Corridor per il transito di container ferroviari.

Si tratta del primo investimento in assoluto della Bers in un’obbligazione in valuta locale in Kazakistan e della prima emissione di un’obbligazione con cedola collegata da parte di una società locale.

Fino a poco tempo, fino al 95% del traffico merci tra la Cina e l’Unione Europea viaggiava attraverso il corridoio settentrionale. Poiché i vettori internazionali sono sempre più alla ricerca di alternative al Corridoio settentrionale, la domanda di trasporto attraverso il Corridoio Centrale, che collega il Kazakistan all’Azerbaigian, alla Georgia e alla Turchia attraverso il Mar Caspio, è aumentata in modo significativo. Il suo sviluppo è quindi di primaria importanza per la sostenibilità del commercio regionale. 

Notizia segnalata da
Internationalia - www.internationalia.org