X Chiudi
Governo Italiano
Governo Italiano

Breadcumbs

13/06/2021 - NUOVO SISTEMA DOGANALE IN EGITTO (ADVANCED CARGO INFORMATION SYSTEM - ACI)

NUOVO SISTEMA DOGANALE IN EGITTO (ADVANCED CARGO INFORMATION SYSTEM - ACI)

Si informa che dal 1^ luglio 2021 entrerà in vigore in Egitto un nuovo sistema digitale di registrazione delle esportazioni.

Con il nuovo sistema l’importatore sarà tenuto a registrare i propri dati, quelli dell'esportatore e i dati della spedizione sul portale digitale del sistema nazionale di sportello unico per il commercio estero denominato "Nafeza" (https://www.nafeza.gov.eg). La registrazione va effettuata prima della spedizione della merce, anche in presenza della sola fattura proforma.

Il sistema Nafeza emetterà un numero ACID (Advanced Cargo Information Statement) che verrà comunicato via email sia all'importatore sia all'esportatore. Il numero ACID deve essere riportato nella fattura e nella polizza di carico. Sarà quindi necessario inserire un campo per il numero ACID nelle fatture e nelle relative documentazioni.

La piattaforma per il trasferimento dei dati relativi alle spedizioni è la “CargoX”, che utilizza tecnologia blockchain.

L’esportatore dovrà prima di tutto registrare i suoi dati generali, operazione che è gratuita. I dati inseriti verranno immediatamente sincronizzati con il sistema Nafeza. 

L’esportatore dovrà caricare su CargoX i documenti relativi alla spedizione utilizzando il formato PDF, XML o qualsiasi altro sistema elettronico per l’emissione di documenti digitali (Sistemi ERP). Dopo aver caricato i documenti di spedizione riportanti il numero ACID, l'importatore potrà visualizzare la medesima documentazione ed iniziare le procedure presso le l'Autorità doganali egiziane. Questo sistema viene applicato attualmente solo al trasporto marittimo. Per ogni documento di spedizione caricato su CargoX, l'esportatore sarà tenuto al pagamento di una tassa (https://help.cargox.digital/en/user-manual/documents-and-pricing/document-types/)

In una seconda fase CargoX fungerà da piattaforma di trasferimento anche dei documenti destinati alle banche, che per il momento continueranno ad essere consegnati direttamente dall’esportatore.

• Importante: se il numero ACID non è incluso nei documenti di spedizione, la merce non verrà sdoganata presso la dogana egiziana e verrà invece restituita senza scarico nei porti egiziani a spese del vettore o del suo rappresentante.

Notizia segnalata da
Ambasciata d'Italia - EGITTO