X Chiudi
Governo Italiano
Governo Italiano

Breadcumbs

// - La Repubblica popolare cinese si riconferma come primo Paese partner della Germania

La Repubblica popolare cinese si riconferma come primo Paese partner della Germania

Nel 2017, secondo i risultati preliminari, sono stati scambiati beni per un valore di 186,6 miliardi di euro tra la Germania e la Repubblica popolare cinese (esportazioni e importazioni). Come riportato dall'Ufficio federale di statistica (Destatis), la Repubblica popolare cinese si è confermata nel 2017 come primo partner commerciale della Germania per la seconda volta di seguito. Al secondo e al terzo posto seguono i Paesi Bassi con un traffico merci di 177,3 miliardi di Euro e gli Stati Uniti con 172,6 miliardi di Euro. Nel 2017, la Francia è scesa al quarto posto nella lista dei principali partner commerciali (nel 2016: secondo posto). L’Italia si piazza al quinto posto con un export verso la Germania di 51 miliardi di Euro (Fonte: GTA). Per un valore di 111,5 miliardi di Euro, sono stati esportati beni dalla Germania verso gli Stati Uniti, primo acquirente di merci tedesche come negli anni precedenti. Al secondo e terzo posto tra i più importanti paesi esportatori tedeschi sono presenti la Francia (105,2 miliardi di Euro) e la Repubblica popolare cinese (86,2 miliardi di Euro). Le esportazioni verso il Regno Unito sono diminuite da 85,9 miliardi di Euro nel 2016 a 84,4 miliardi di Euro nel 2017. Le esportazioni verso l'Italia sono aumentate nel 2017 rispetto all'anno precedente di 4 miliardi, per un valore totale di 60 miliardi di Euro, piazzando così il Paese al quinto posto. (Fonte: GTA). La maggior parte delle merci sono state importate in Germania dalla Repubblica popolare cinese per un valore di 100,5 miliardi di Euro. I Paesi Bassi (91,4 miliardi di Euro) e la Francia (64,2 miliardi di Euro) risultano al secondo e terzo posto tra i più importanti fornitori tedeschi. Le importazioni dall'Italia sono state di 51 miliardi di Euro (Fonte: GTA).

Notizia segnalata da
ICE Berlino