Governo Italiano
Governo Italiano

Breadcumbs

01/09/2017 - Croazia: la crescita si rafforza, PIL 2° trimestre 2017 +2,8%

Croazia: la crescita si rafforza, PIL 2° trimestre 2017 +2,8%

Con questo dato positivo, salgono a 11 i trimestri consecutivi di crescita del PIL. I consumi privati sono ancora il motore della ripresa con un incremento del 3,8%. L’incremento degli investimenti continua, anche se in maniera più contenuta rispetto al 1° trimestre 2017 (+3,2% rispetto al +5,4%). Calo della domanda estera nel secondo trimestre dopo l’importante performance del 1° trimestre. Le esportazioni croate sono aumentate del 4,3%. La crescita economica continua ad avere forti effetti positivi sul mercato del lavoro. L'occupazione aumenta e la disoccupazione continua a calare; a giugno il tasso di disoccupazione è stato del 10,8%, oltre tre punti e mezzo inferiore del tasso registrato a fine marzo (14,4%).

A maggio scorso, con la pubblicazione delle previsioni di primavera, la Commissione europea aveva ritoccato al ribasso le stime di crescita per l’economia croata dal +3,1% ad un +2,9% del PIL nel corso del 2017.

 

Notizia segnalata da
Ambasciata d'Italia - CROAZIA