Governo Italiano
Governo Italiano

Breadcumbs

11/07/2013 - VIA LIBERA ALLE CONCESSIONI DELLE AUTOSTRADE

VIA LIBERA ALLE CONCESSIONI DELLE AUTOSTRADE

In data 4 luglio il Governo croato ha approvato il modello di „monetizzazione“ della rete autostradale croata attraverso il quale le autostrade verranno date in concessione. Trattasi di un totale di 1.024 km di autostrade gestite da due societa': HAC (Autostrade croate) e ARZ (Autostrada Fiume Zagabria) e di altri 30 km ormai prossimi al completamento. Il periodo della concessione e’ da 30 a 50 anni ed il Governo dovrebbe incassare tra i 2,4 e i 3,2 miliardi di euro che saranno utilizzati per rimborsare il debito pubblico, in particolare quello delle societa' HAC e ARZ.

Secondo il ministro della Marineria, dei Trasporti e dell'Infrastruttura, Hajdas Doncic sono 47 potenziali investitori che hanno dimostrato interesse. Il rilascio della concessione potrebbe essere realizzato nell’arco di 9-12 mesi: il concessionario potra' incassare i pedaggi, ma avra' anche l'obbligo di gestire e di mantenere le strade, tenere i dipendenti dell’HAC e dell’ARZ e, nel caso d'intensita’ del traffico, realizzare la terza corsia sul tratto Zagabria – Karlovac.

Notizia segnalata da
Ufficio ICE