X Chiudi
Governo Italiano
Governo Italiano

Breadcumbs

Cosa vendere (ARGENTINA)


Macchinari e apparecchiature

Buona la richiesta di macchine utensili. Da menzionare i macchinari tessili, per l'industria agroalimentare, per il confezionamento ed imballaggio (quantitativamente insufficienti oppure obsoleti), per la concia di pelli e cuoio.  Tra gli operatori locali è conosciuto ed apprezzato il livello tecnologico raggiunto dall'Italia nel settore.

Principali aziende del settore
  • Sito Internet: www.vetifarma.com.ar
  • Contatti: Presidente R.F. Eluchans
  • Note: compagnia di grandi dimensioni - produzione di macchinari per settore alimentare, imballaggio
  • Sito Internet: nd
  • Contatti: Managing Partner F. Alonso
  • Note: Società di media grandezza - produzione macchinari per cuoio e pellami, tessili
  • Sito Internet: www.westfalia-argentina.com.ar
  • Contatti: Presidente S.B. Bloch
  • Note: Societá di medie dimensioni per la produzione di macchinari settore alimentare
  • Fatturato: Da 1 a 5 milioni di €
  • Sito Internet: www.bisignano.com
  • Contatti: Presidente DL Bisignano
  • Note: Societá di grandi dimensioni per produzione macchinari per settore alimentare
  • Sito Internet: www.telmec-sa.com.ar
  • Contatti: President N.I. Brovida
  • Note: Società di media grandezza - produzione di macchinari per lavorazione cuoio e pellami, tessili
Autoveicoli, rimorchi e semirimorchi

Il settore automotive, inclusa la componentistica, rappresenta una voce importante delle importazioni, soprattutto destinate all'industria locale. Il comparto è infatti sviluppato con una produzione finalizzata non solo a soddisfare la domanda interna ma anche quella estera (soprattutto Brasile). 

Principali aziende del settore
  • Fatturato: Oltre 50 milioni di €
  • Sito Internet: www.psa-peugeot-citroen.com.ar
  • Contatti: Presidente L.M. Ureta Saenz
  • Note: Grande impresa - produzione veicoli e parti
  • Fatturato: Oltre 50 milioni di €
  • Sito Internet: www.fiat.com.ar
  • Contatti: Presidente CSA C. Rattazzi
  • Fatturato: Oltre 50 milioni di €
  • Sito Internet: www.iveco.com/argentina
  • Contatti: Presidente N.A. Rigano
  • Note: Grande societá di produzione motori e parti
  • Fatturato: Oltre 50 milioni di €
  • Sito Internet: www.volkswagen.com.ar
  • Contatti: Presidente
    V.J. Klima
  • Note: Grande impresa di produzione veicoli e parti
  • Fatturato: Oltre 50 milioni di €
  • Sito Internet: www.renault.com.ar
  • Contatti: Presidente D. Maciet
  • Note: Grande societá di produzione autoveicoli e parti
Apparecchiature elettriche e apparecchiature per uso domestico non elettriche

Parti e componenti destinati ad apparecchiature elettriche, elettrodomestici ecc.  e macchinari per la loro produzione rappresentano un settore in rapido sviluppo.               

Principali aziende del settore
  • Sito Internet: nd
  • Contatti: Presidente CE Garcia
  • Note: Grande impresa per la produzione di elettrodomestici ed apparecchiature elettriche (gruppo Garbarino)
  • Sito Internet: nd
  • Contatti: Presidente Me Alladio
  • Note: Grande impresa per la produzione di elettrodomestici ed apparecchiature elettriche
  • Sito Internet: nd
  • Contatti: Presidente JC De Souza Guetter
  • Note: Societá di grandi dimensioni (gruppo Electrolux) per produzione elettrodomestici ed apparecchiature elettriche
  • Fatturato: Da 5 a 10 milioni di €
  • Sito Internet: nd
  • Contatti: Presidente DE Lejtman
  • Note: Grande impresa per la produzione di elettrodomestici ed apparecchiature elettriche
  • Fatturato: Da 5 a 10 milioni di €
  • Sito Internet: www.lg.com/ar
  • Contatti: Presidente TB Yoon
  • Note: Grande impresa per la produzione di elettrodomestici ed apparecchiature elettriche
Altri mezzi di trasporto (navi e imbarcazioni, locomotive e materiale rotabile, aeromobili e veicoli spaziali, mezzi militari)

Nel campo dei mezzi di trasporto, e´ nota la qualità con la quale l’industria nautica produce imbarcazioni da diporto (es. barche a motore ed a vela, navi da crociera e gommoni) anche destinate al mercato estero. La maggior parte delle aziende locali sono dotate di tecnologia relativamente moderna e nei processi di costruzione si utilizzano componenti importati. Tra i prodotti italiani, per la qualità, il disegno e l’affidabilità, sono particolarmente apprezzati gli accessori, apparecchi d’illuminazione, equipaggiamento (ancore, verricelli, eliche, finestrine, passerelle, ecc.) così come gli articoli per l’arredamento interno.

Principali aziende del settore
  • Fatturato: Da 5 a 10 milioni di €
  • Sito Internet: nd
  • Contatti: Presidente H.L. Tettamanti
  • Note: societa` di grandi dimensioni - produzione di navi e strutture flotanti
  • Fatturato: Da 1 a 5 milioni di €
  • Sito Internet: www.tarrabyachts.com
  • Contatti: Presidente G.R. Chiro Tarrab
  • Note: societá di media dimensione - produzione di navi e strutture flotanti
  • Fatturato: Fino a 1 milione di €
  • Sito Internet: www.coserena.com.ar
  • Contatti: Presidente J.A. Torresin
  • Note: societá di media dimensione - produzione di navi e strutture flotanti
  • Fatturato: Da 1 a 5 milioni di €
  • Sito Internet: www.astillerocontessi.com.ar
  • Contatti: Presidente F.Contessi
  • Note: societá di media dimensionie - produzione di navi e strutture flotanti
  • Fatturato: Da 1 a 5 milioni di €
  • Sito Internet: http://www.tandanor.com.ar/
  • Contatti: Presidente M. Nallib Fadel
  • Note: societá pubblica di grandi dimensioni - produzione di navi e strutture flotanti
Fornitura di acqua; reti fognarie, attività di trattamento dei rifiuti e risanamento

L’interesse locale per il settore ambientale é in crescita ed offre buone prospettive nel medio e lungo termine, soprattutto per quanto riguarda il ciclo completo dei rifiuti (dalla raccolta differenziata al riciclo ed allo smaltimento) con interessanti risvolti economici. Si impone pertanto la necessità di utilizzare macchinari, tecnologie e soluzioni avanzate per il trattamento, la separazione e la predisposizione finale dei rifiuti così come per la “valorizzazione energetica”, vale a dire la produzione di energia proveniente dal recupero dei rifiuti stessi.

Principali aziende del settore
  • Fatturato: Da 1 a 5 milioni di €
  • Sito Internet: www.deltacom.com.ar
  • Contatti: Presidente M.A. Lagrotteria
  • Note: societá per la raccolta di rifiuti non tossici
  • Fatturato: Da 1 a 5 milioni di €
  • Sito Internet: www.recovering.com.ar
  • Contatti: Presidente G.O. Solari
  • Note: societá per la raccolta di rifiuti non tossici
  • Fatturato: Da 1 a 5 milioni di €
  • Sito Internet: www.clear.com.ar
  • Contatti: Managing Partner A.M. Destefanis
  • Note: societá per la raccolta di rifiuti non tossici
  • Fatturato: Fino a 1 milione di €
  • Sito Internet: www.aysa.com.ar
  • Contatti: Presidente C.H.Ben
  • Note: societá pubblica di distribuzione e trattamento delle acque
  • Fatturato: Da 1 a 5 milioni di €
  • Sito Internet: www.aysa.com.ar
  • Contatti: Presidente J.C. Cassagne
  • Note: societá pubblica di distribuzione acqua
Ultimo aggiornamento: 23/12/2019