X Chiudi
Governo Italiano
Governo Italiano

Breadcumbs

Accordi economico-commerciali con l'Italia (TANZANIA)

AnnoAccordo / Descrizione
2015Memorandum d'intesa nel settore aeronautico
L’11 febbraio 2015 è stato firmato un Memorandum d'intesa (MoU) nel settore aeronautico (che ha sostituito il precedente del 1980), totalmente in linea con la normativa UE che prevede l’inserimento delle cosiddette “Clausole Comunitarie”. Tale MoU prevede una nuova normativa riguardante i voli dall’Italia a Zanzibar.
In quell’occasione è stato anche parafato un “Bilateral Air Services Agreement” (BASA) che andrà a sostituire il precedente Accordo del 1978.
I due accordi non sono stati ancora firmati e sono comunque applicati in via provvisoria.
2001Accordo tra il Governo della Repubblica Italiana e il Governo della Repubblica Unita di Tanzania per la promozione e la protezione degli investimenti.
I due governi desiderano creare condizioni favorevoli agli investimenti realizzati da cittadini e societa' di uno Stato nel terittorio dell'altro Stato; riconoscono la necessità di promuovere e proteggere reciprocamente gli investimenti, sulla base del diritto internazionale.
1983Convenzione tra l'Italia e la Tanzania per evitare le doppie imposizioni e prevenire le evasioni fiscali in materia di imposte sul reddito.
La presente Convenzione si applica alle imposte sul reddito prelevate per conto di ciascuno degli Stati contraenti, qualunque sia il sistema di percezione. Sono considerate imposte sul reddito tutte le imposte prelevate sul reddito complessivo o su elementi del reddito, comprese le imposte sugli utili derivanti dall'alienazione di beni mobili o immobili.