X Chiudi
Governo Italiano
Governo Italiano

Breadcumbs

Accesso al credito - Osservazioni (VENEZUELA)

Il sistema bancario venezuelano è costituito da 27 istituti di credito, di cui 22 entità private e 5 a capitale pubblico. Le Banche Universali sono 23. Il sistema conta complessivamente con 2.924 succursali bancarie. L'ente regolatore del settore bancario e creditizio è la Superintendencia de las Instituciones del Sector Bancario de Venezuela (SUDEBAN) che dipende direttamente dal Ministerio del Poder Popular de Economía, Finanzas y Comercio Exterior.

Le 4 maggiori banche di capitale privato nel 2020 sono state: BBVA Provincial con una quota di mercato del 4,4%, Banco Mercantil (3,9%), Banesco (3,3%), e Banco Nacional de Credito (3,2%). Le 4 banche sopraindicate controllano nel Paese il 14,8% del mercato. Le istituzioni bancarie di proprietà statale, che includono il Banco de Venezuela, Banco Bicentenario, Banco del Tesoro, il Banco de la Fuerza Armada Nacional Bolivariana (BANFANB), Banco Universal C.A. e il Banco Agrícola de Venezuela hanno una quota di mercato del 76,3%.

Secongo gli osservatori, il numero delle banche operanti nel settore appare nel complesso eccessivo rispetto alle reali necessità d'intermediazione creditizia: molti degli istituti, infatti, rappresentano quote di mercato d'entità pressoché irrilevante (spesso inferiori all’1%) con scarsa capacità competitiva. Il sistema bancario venezuelano nel complesso è quindi attualmente caratterizzato da costi operativi relativamente elevati, scarsa efficienza ed è, inoltre, soggetto ad una forte regolamentazione da parte delle Autorità nazionali.

Asociación Bancaria de Venezuela (ABV)
www.asobanca.com.ve/

Superintendencia de las Instituciones del Sector Bancario de Venezuela (SUDEBAN)
www.sudeban.gob.ve/

Ministerio del Poder Popular de Economìa, Finanzas y Comercio Exterior
www.mppef.gob.ve/

Ultimo aggiornamento: 14/07/2022
/*WEB ANALYTICS ITALIA*/ /*GOOGLE ANALYTICS*/