Flussi turistici: IRAN verso l'Italia

I pochi dati disponibili evidenziano un flusso turistico crescente verso l’Italia negli ultimi anni

Tra le principali destinazioni europee la Francia e la Spagna. Tra le mete extraeuropee spiccano gli Emirati Arabi (Dubai), la Turchia (dove non e’ richiesto l’obbligo del visto), l’Egitto e il Libano

Principali destinazioni turistiche italiane:

Il nord Italia rimane meta di riferimento degli imprenditori iraniani che spesso abbinano agli affari anche il turismo. I luoghi turistici preferiti rimangono le principali citta’ d’arte.

Posizionamento dell’Italia rispetto ai principali competitors:

L’Italia si posiziona alle spalle di Paesi europei come Francia, Spagna e Austria. Secondo stime, sono circa 5.000 i cittadini iraniani che si recano ogni anno nel nostro Paese per turismo.

Prospettive future relative all’outgoing:

Le agenzie di viaggio locali prevedono l’aumento della domanda verso l’Italia agevolata anche dal fatto che sono in aumento i collegamenti aerei. Alitalia ha introdotto un volo giornaliero dalla fine di marzo 2016 e altri voli diretti sono assicurati dalle compagnie iraniane Iran Air e Mahan (su Roma e Milano). L’obbligo di visto rappresenta un fattore frenante, soprattutto alla luce della progressiva apertura dell’economia iraniana e del graduale incremento degli scambi.

Ultimo aggiornamento: 02/01/2018^Top^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché IRAN Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in IRAN

AMBASCIATA TEHERAN