Flussi turistici: Italia verso LETTONIA

Il numero dei turisti stranieri che nel 2016 hanno pernottato in alberghi e altri esercizi ricettivi in Lettonia è cresciuto del 6,7% (rispetto l’anno precedente) raggiungendo 1,6 mln di persone con 3 mln di notti fatte (+5,9%), di cui 43.320 italiani (+10,3%; con 79.314 notti fatte, +4,3%), secondo i dati dell’Istituto Nazionale di Statistica lettone.

Molti hanno anche pernottato nelle numerose navi da crociera che sostano in Lettonia. Nel 2015, per esempio, solo nel Porto Franco di Riga navi da crociera sono arrivati 2.280 italiani (secondo le statistiche del Porto Franco di Riga).

Riguardo i Paesi di appartenenza dei visitatori stranieri in Lettonia, la posizione dell'Italia nel 2016 è rimasta al decimo posto rispetto al 2015 (pur aumentando leggermente in percentuale delle presenze straniere). I turisti più numerosi provengono da: Russia (13,3%), Germania (11,9%), Lituania (10,1%), Estonia (9,2%), Finlandia (6,4%), Regno Unito (5,4%), Norvegia (4,5%), Svezia (4,3%), Polonia (2,9%), Italia (2,8%).

 

Informazioni elaborate da: Ambasciata d'Italia in Lettonia

Ultimo aggiornamento: 10/08/2017^Top^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché LETTONIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in LETTONIA

AMBASCIATA RIGA