Flussi turistici: Italia verso FRANCIA

Secondo i dati della Banca d'Italia, nel 2018, tra i paesi dell'area euro, le mete preferite dai viaggiatori (pernottanti ed escursionisti) italiani sono state la Francia (8,8 milioni), l'Austria (6,1 milioni), quindi la Spagna e la Germania (entrambe con 3,6 milioni); quelle esterne all'area euro sono state la Svizzera (19,2 milioni), il Regno Unito (1,8 milioni) e gli Stati Uniti (1,6 milioni).

In generale, la motivazione dei viaggi degli italiani all'estero è data per motivi personali, in particolare per vacanze (nel caso della Francia la vicinanza gioca un ruolo favorevole). Nel 2018 la spesa complessiva dei viaggiatori italiani in Francia è stata di 2,3 miliardi di euro (+5,7% rispetto al 2017), seconda solo agli USA (2,8 miliardi di euro).

 

Ultimo aggiornamento: 13/05/2020^Top^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché FRANCIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in FRANCIA

CONSOLATO GENERALE LIONE (Rhone)CONSOLATO GENERALE MARSIGLIA (Bouches-du Rhone)CONSOLATO GENERALE METZ (Moselle)CONSOLATO GENERALE NIZZA (Alpes-Maritimes)AMBASCIATA PARIGICONSOLATO GENERALE PARIGI