Flussi turistici: Italia verso ESTONIA

Secondo il rapporto 2017 sul turismo estone pubblicato dall’Estonian Tourism Board il numero complessivo di arrivi dei clienti non residenti nelle strutture ricettive estoni è stato di 2,16 milioni. Rispetto al 2016 l’incremento registrato è stato del 4,8%. Riguardo alle presenze dei non residenti, pari a 4,15 milioni, il rapporto rileva un aumento percentuale sull’anno del 3,4% ed una permanenza media di 4,2 giorni.

Riguardo al flusso turistico dall’Italia verso l’Estonia, nel 2017 sono stati registrati 34.657 arrivi (33.508 nel 2016) con un incremento su base annua del 3,4%. Nel periodo in esame sono state rilevate 75.480 presenze, in diminuzione dello 0,8% rispetto al precedente anno. Nel 2017 la permanenza media nelle strutture ricettive è stata di 2,2 giorni.

Secondo il rilevamento statistico, a decorrere dal 2013 al 2017 il flusso turistico dall’Italia ha registrato un costante aumento. I viaggi si concentrano soprattutto nella stagione estiva (55% sul totale). La città di Tallinn è la principale meta di destinazione con l’86% degli arrivi.

Ultimo aggiornamento: 30/01/2019^Top^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché ESTONIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in ESTONIA

AMBASCIATA TALLINN