Flussi turistici: Italia verso CILE

Dal 1 maggio 2016 Alitalia ha ripristinato il collegamento aereo diretto tra Santiago e Roma con cinque voli alla settimana, ponendo fine ad un’assenza che si protraeva dal 1999. Il ritorno di Alitalia in questo paese e' destinato ad avere un impatto significativo in termini di incremento dei flussi turistici, come dimostrato dai dati relativi agli arrivi di turisti italiani in Cile nel corso del 2016: secondo la “Subsecretaría de Turismo” del Ministero dell’Economia cileno, sono giunti infatti nel paese 41.995 connazionali, con un incremento del 24% rispetto all’anno precedente. La permanenza media del turista italiano in Cile nel 2016 è stata di 12,8 notti, con una spesa complessiva individuale di 1.049 dollari statunitensi (fonti: Subsecretaría de Turismo; SERNATUR).

Ultimo aggiornamento: 02/08/2017^Top^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché CILE Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia