Flussi turistici: Italia verso BOLIVIA

Secondo gli ultimi dati disponibili del Vice Ministero del Turismo, il flusso di turisti italiani in Bolivia è aumentato considerevolmente negli ultimi otto anni, passando da 9.621 nel 2008 a 12.911 presenze nel 2016, il 16mo Paese (1,16%) per numero di turisti ed il 5° a livello europeo. Il primo Paese dell'UE per numero di turisti in Bolivia nel 2016 è la Spagna (con 37.626 presenze), seguita dalla Francia (33.990 presenze), dalla Germania (30.238 presenze) e dal Regno Unito (17.528 presenze).

I luoghi con il maggior numero di presenze sono: il Lago Titicaca, le rovine di Tiwuanaku, il Salar di Uyuni, le città di La Paz, Santa Cruz, Cochabamba, Sucre e Potosì. Grande interesse anche per le zone amazzoniche e la Chiquitania, dove sono conservate le Chiese del periodo gesuitico.

Grazie ad un programma sviluppato con la Cooperazione Italiana si sta promuovendo un percorso turistico nei Dipartimenti di Cochabamba e Potosi, sino al Parco naturale di Torotoro. Inoltre, si sta sostenendo il progetto UNESCO che promuove la valorizzazione dell'itinerario Qapak ñan, il cammino Inca che univa Argentina, Cile, Perù, Ecuador e Bolivia.

Secondo uno studio realizzato nell'ambito del progetto di assistenza tecnica al Ministero di Cultura e Turismo, con il quale si è delineato il profilo del turista italiano in Bolivia, i principali motivi del viaggio sono: vacanza (18,8%), culturale (15,2%), ricreativo (10,5%), ambiente e natura (8,2%), volontariato (5,8%), ricerca (1,1%).

Secondo tale studio, per quanto riguarda la composizione dei turisti italiani in Bolivia, viaggiano in gruppo il 38,6%, in coppia 11,3% e soli 49%. Le attività principali realizzate dai turisti italiani in Bolivia sono nell'ordine: percorso fotografico, siti archeologici, interazione con le comunità locali, parchi urbani e passeggiate nella natura. 

In un panorama di 846 operatori turistici italiani, 75 includono l'America latina nella loro offerta e di queste 34 la Bolivia. La visita in Bolivia è generalmente combinata con i seguenti Paesi, nell'ordine: Cile, Argentina e Perù.

Ultimo aggiornamento: 17/07/2017^Top^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché BOLIVIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia