Flussi turistici: Italia verso RUANDA

Il Ruanda non è ancora una destinazione tra le piu' note agli italiani. Le sue bellezze naturali e la tradizionale presenza della società civile italiana in Ruanda contribuiscono però ad un progressivo aumento delle presenze italiane nel Paese, oggi stimate in alcune centinaia l'anno. Il Ruanda punta a rendere il settore turistico un pezzo forte della sua economia, mirando specialmente ad un turismo d'élite. Particolare attrazione è esercitata dai parchi naturali, come quello dei Monti Virunga in cui sono vi sono i gorilla della montagna, principale attrazione turistica del paese, e il parco Akagera, che ospita i "big five" (rinoceronti, elefanti, leoni, leopardi e bufali). In crescita anche il turismo eco-solidale, spesso legato a progetti di sviluppo sociale promossi da ONG italiane.

Ultimo aggiornamento: 03/10/2017^Top^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché RUANDA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia