HIGHLIGHTS del Settore "Chimica, Farmaceutica,Gomma e Plastica, Prodotti di minerali non metalliferi"

SERBIA: "Italian-Serbian forum – circular, green and sustainable economy"

Si e' svolto il 26 e il 27 novembre a Belgrado il Forum di due giorni sull'economia sostenibile, verde e circolare dal titolo "Italian-Serbian forum – circular, green and sustainable economy".

 

Notizia segnalata da: Ambasciata

Al via lavori per nuova città mineraria nel nord

ARABIA SAUDITA: Al via lavori per nuova città mineraria nel nord

Sono stati inaugurati ufficialmente alla presenza del re saudita Salman bin Abdulaziz i lavori per la realizzazione della prima fase della città mineraria di Waad Al Shamaal.

 

Notizia segnalata da: Internationalia www.internationalia.org

Appuntamento a Dubai a fine gennaio per industria medica e farmaceutica

EMIRATI ARABI UNITI: Appuntamento a Dubai a fine gennaio per industria medica e farmaceutica

Avrà luogo dal 29 al 31 gennaio prossimi a Dubai la fiera ArabHealth, esposizione che riunisce fabbricanti di prodotti medici e dell’industria farmaceutica, distributori all’ingrosso e operatori del settore sanitario del mondo arabo.

 

Notizia segnalata da: Internationalia www.internationalia.org

Produzione industriale - Settembre 2018

ESTONIA: Produzione industriale - Settembre 2018

Secondo i dati preliminari pubblicati dall'Ufficio di statistica estone, la produzione industriale ha registrato a settembre 2018 una crescita sull'anno del 2,3%.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia - Tallinn

La Serbia perde 5 posizioni nella classifica Doing Business 2019 della Banca Mondiale

SERBIA: La Serbia perde 5 posizioni nella classifica Doing Business 2019 della Banca Mondiale

La Serbia è al 48.mo posto nella classifica “Doing Business 2019” della Banca Mondiale. Loscorso anno il Paese si era posizionato al 43.mo posto.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata

SACE sigla accordo per opportunità d’affari per imprese italiane

EMIRATI ARABI UNITI: SACE sigla accordo per opportunità d’affari per imprese italiane

SACE, l’agenzia di credito all’esportazione del gruppo CDP, ha firmato un accordo di collaborazione con l’omologa agenzia emiratina Ethiad Credit Insurance (ECI) finalizzato a rafforzare le opportunità d’affari tra Italia ed Emirati Arabi Uniti.

 

Notizia segnalata da: Internationalia www.internationalia.org

Andamento degli scambi commerciali - agosto 2018

ESTONIA: Andamento degli scambi commerciali - agosto 2018

Secondo i dati preliminari diffusi dall'Ufficio di statistica estone le esportazioni e le importazioni di beni a prezzi correnti registrano un aumento su base annua rispettivamente del 7% e dell’11%.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia - Tallinn

Verso lancio prima zona di libero scambio

QATAR: Verso lancio prima zona di libero scambio

Sarà lanciata ufficialmente nel corso del primo trimestre 2019, quando gli investitori locali e internazionali potranno cominciare le loro attività, la zona di libero scambio di Umm Al Houl, situata nei pressi del porto di Hamad.

 

Notizia segnalata da: Internationalia www.internationalia.org

Appuntamento a gennaio per il settore delle plastiche e petrolchimica

ARABIA SAUDITA: Appuntamento a gennaio per il settore delle plastiche e petrolchimica

Si svolge a Jeddah dal 27 al 30 gennaio prossimo la 16° edizione di Saudi Plastics & Petrochem, appuntamento fieristico internazionale dedicato al settore dell’industria delle plastiche e petrolchimica.

 

Notizia segnalata da: Internationalia www.internationalia.org

Produzione industriale II trimestre 2018

ESTONIA: Produzione industriale II trimestre 2018

Secondo i dati preliminari dell'Ufficio di statistica estone, il volume della produzione industriale segna nel periodo di riferimento una crescita del 4,8% sull'anno (+3,9% nel primo trimestre 2018).

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia - Tallinn

Al via fondo per finanziare startup innovative

GIORDANIA: Al via fondo per finanziare startup innovative

Il governo di Amman ha lanciato ufficialmente un nuovo fondo da 98 milioni di dollari per finanziare le attività delle startup innovative e contribuire a stimolare la crescita dell’economia giordana.

 

Notizia segnalata da: Internationalia www.internationalia.org

Nuovo incontro con le imprese italiane in Serbia

SERBIA: Nuovo incontro con le imprese italiane in Serbia

L’accesso al credito e ai finanziamenti UE è stato il tema al centro del nuovo incontro promosso dall’Ambasciata d'Italia con oltre 80 società italiane operanti in Serbia. BERS, BEI, Unicredit e Banca Intesa i relatori dell'evento.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata

Andamento del Commercio estero nel primo semestre 2018

ESTONIA: Andamento del Commercio estero nel primo semestre 2018

Secondo i dati preliminari diffuse dall'Ufficio statistico estone, nel primo semestre 2018 le esportazioni sono ammontate a 6,97 miliardi di Euro mentre le importazioni a 7,45 miliardi di Euro.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia - Tallinn

Cosmetica italiana in mostra a dicembre ad Amman

GIORDANIA: Cosmetica italiana in mostra a dicembre ad Amman

Una mostra autonoma dedicata alla promozione della cosmetica italiana ad Amman, il 4 e 5 dicembre prossimi.

 

Notizia segnalata da: Internationalia www.internationalia.org

L’Ambasciatore Lo Cascio in visita agli stabilimenti italiani a Zrenjanin

SERBIA: L’Ambasciatore Lo Cascio in visita agli stabilimenti italiani a Zrenjanin

L’Ambasciatore d’Italia Carlo Lo Cascio ha inaugurato ieri il primo stabilimento in Serbia della società italiana GLM group a Zrenjanin, inVojvodina, recandosi poi in visita alle altre aziende italiane li' presenti.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata


Chimica, Farmaceutica,Gomma e Plastica, Prodotti di minerali non metalliferi

L'industria chimica italiana ha saputo negli ultimi anni cogliere molte delle opportunità che venivano dal mercato globale, forzata in questo anche dalla consapevolezza delle crescenti difficoltà del mercato interno e si è sempre più orientata ai mercati esteri.

La quota di export sul fatturato è aumentata di 30 punti percentuali dal 1990 e di ben 11 punti percentuali nei soli anni Duemila, rendendo il settore meno dipendente dalla domanda interna.

La chimica è, inoltre, il settore italiano con la più elevata incidenza di imprese esportatrici (54%) dopo la farmaceutica. Anche le imprese a capitale estero presenti in Italia esportano; rappresentano, infatti, circa un terzo dell'export complessivo del comparto.

È opportuno sottolineare che l’industria chimica in Italia è costituita sia da grandi gruppi, sia da una forte presenza produttiva di imprese a capitale estero, sia da centinaia di medie e piccole imprese.

Nel periodo 2007-2012 l'export italiano di chimica è cresciuto del 13%, cioè quasi il doppio della media manifatturiera (7%) e con una performance particolarmente dinamica nei settori della chimica fine e specialistica (+18%). Tra le destinazioni, assumono sempre più importanza mercati emergenti come Turchia, Polonia, Cina e Russia. I mercati principali rimangono, comunque, quelli dell'Europa occidentale (Germania, Francia, Spagna, Regno Unito) e gli Stati Uniti.

Quasi tutti i maggiori gruppi chimici a capitale italiano e anche un buon numero di realtà medio-piccole sono presenti all'estero con propri stabilimenti produttivi.

In alcuni comparti, detergenza, cosmetica, vernici, adesivi, ausiliari per l’industria, si è sviluppata una forte specializzazione dell’industria chimica italiana, dimostrata dai crescenti attivi nella bilancia commerciale. Nei principi attivi farmaceutici si conferma una leadership mondiale sui prodotti più innovativi.

L’industria chimica (con esclusione dei prodotti farmaceutici finiti) è rappresentata in Italia da Federchimica che raggruppa 17 associazioni di settore.

 

Nella chimica farmaceutica i paesi dell’area euro, principali importatori nel settore, mostrano tassi di variazione reale significativi (superiori al 7% per il 2014 e per il 2015, dati Agenzia ICE – Prometeia, Evoluzione del commercio per con l’estero per aree e settori, 2013-2015). La quota italiana sulle esportazioni di articoli farmaceutici nel 2012 è del 4,3%.

I principali importatori dei prodotti in gomma e plastica sono, invece, gli Stati Uniti, la Cina, la Germania, la Francia e il Messico (dati UNCTAD). La quota italiana sulle esportazioni di articoli in gomma e plastica nel 2012 è del 4,8%.

I prodotti della lavorazione di minerali non metalliferi (vetro, ceramica, materiali non metallici per l’edilizia), che pesano per l’1,1% delle esportazioni mondiali, vedono una quota italiana nel 2012 del 6,3% (dati Agenzia ICE – Rapporto Annuale 2013).

 

Testi elaborati con la collaborazione di Federchimica.


Opportunità d'affari

Logo Extender

Prossime attività promozionali per il settore:
"Chimica, Farmaceutica,Gomma e Plastica, Prodotti di minerali non metalliferi"

Inizio EventoFine EventoLuogo Ente promotoreAttività promozionale
05/02/201908/02/2019LipsiaITKAM - Camera di Commercio Italiana per la GermaniaZ – Die Zuliefermesse – Fiera della subfornitura industriale
26/02/201902/03/2019AsiaWorld-ExpoHong Kong Trade Development Council - Ufficio ICE di Hong KongHong Kong International Diamond, Gem & Pearl Show
28/02/201904/03/2019Hong Kong Convention and Exhibition CentreHong Kong Trade Development Council - Ufficio ICE di Hong KongHong Kong International Jewelry Show
20/04/201923/04/2019Hong Kong Convention and Exhibition CentreHong Kong Trade Development Council - Ufficio ICE di Hong KongHong Kong Houseware Fair 2019
27/04/201930/04/2019Hong Kong Convention and Exhibition CentreHong Kong Trade Development Council - Ufficio ICE di Hong KongHong Kong Gifts & Premium Fair 2019
14/05/201916/05/2019Hong Kong Convention and Exhibition CentreHong Kong Trade Development Council - Ufficio ICE di Hong KongHong Kong International Medical & Healthcare Fair

Tutte le attività promozionali