HIGHLIGHTS del Settore "Autoveicoli ed altri mezzi di trasporto (Navi e imbarcazioni, locomotive e materiale rotabile, aeromobili e veicoli spaziali, mezzi militari)"

Finlandia. Varo della nave Costa Smeralda.

FINLANDIA: Finlandia. Varo della nave Costa Smeralda.

L'Ambasciatore d'Italia in Finlandia ha partecipato alla cerimonia di alzabandiera della nave Costa Smeralda. La nuova ammiraglia di Costa Crociere, costruita presso i cantieri navali di Turku, batte bandiera italiana dal giorno 5 dicembre.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia in Finlandia

Visita dell’On. SottoSegretario Manlio Di Stefano e svolgimento della Commissione Economica Mista.

PAKISTAN: Visita dell’On. SottoSegretario Manlio Di Stefano e svolgimento della Commissione Economica Mista.

Svolgimento della Commissione Economica Mista Italia – Pakistan nel corso della visita dell’On. SottoSegretario Manlio Di Stefano. Focus sulle prospettive dell’economia pachistana e sulla complementarieta’ tra le economie dei due Paesi

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia ad Islamabad

L’ANDALUSIA, REFERENTE DEL SETTORE AERONAUTICO SPAGNOLO

SPAGNA: L’ANDALUSIA, REFERENTE DEL SETTORE AERONAUTICO SPAGNOLO

L’Andalusia occupa la seconda posizione, dietro Madrid, tra le regioni spagnole che operano nel settore aeronautico.

 

Notizia segnalata da: Ufficio ICE di Madrid

Italia-Cina: Campania, a Pechino la 13ma edizione del Sino Italian Exchange Event

CINA: Italia-Cina: Campania, a Pechino la 13ma edizione del Sino Italian Exchange Event

I sistemi campani e pechinesi della ricerca e dell'imprenditorialità innovativa sono sempre più vicini.

 

Notizia segnalata da: www.agenzianova.com

Scambi commerciali con l'Italia. Gennaio-Settembre 2019.

ESTONIA: Scambi commerciali con l'Italia. Gennaio-Settembre 2019.

Secondo i dati diffusi dall'Ufficio di statistica estone relativi ai primi 9 mesi del 2019 le esportazioni italiane a prezzi correnti non presentano variazioni rispetto allo stesso periodo del 2018. In aumento le importazioni dall'Estonia del 3,5%.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia - Tallinn

Trasporto aereo: Tunisia riceve primo Atr 72-600

TUNISIA: Trasporto aereo: Tunisia riceve primo Atr 72-600

Il produttore di aeromobili Atr ha consegnato il primo dei tre aerei Atr 72-600 alla compagnia tunisina Tunisair Express.

 

Notizia segnalata da: www.agenzianova.com

interscambio commerciale 2019

PAKISTAN: interscambio commerciale 2019

nel primo semestre del 2019, il rallentamento dell’economia pachistana e le misure protezioniste hanno avuto un effetto negativo sulle esportazioni italiane, con un interscambio che registra un saldo negativo per la prima volta dal 2015

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia ad Islamabad

Approvazione della National Tariff Policy (NTP)

PAKISTAN: Approvazione della National Tariff Policy (NTP)

Approvazione della National Tariff Policy (NTP), strumento primo del suo genere in Pakistan. La nuova politica tariffaria, elaborata dal Ministero del Commercio, riconosce il ruolo delle tariffe ai fini dello sviluppo industrial.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia ad Islamabad

Incentivi automotive

SLOVACCHIA: Incentivi automotive

Sono stati predisposti dal Ministero dell’Economia incentivi a sostegno del settore automotive.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia - 13 novembre 2019

Il Ministro dell’Ambiente Sergio Costa in visita in Serbia

SERBIA: Il Ministro dell’Ambiente Sergio Costa in visita in Serbia

Il Ministro dell’Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare Sergio Costa è giunto il 28 ottobre a Belgrado, su invito del Ministro Goran Trivan. Durante la visita si sono svolti colloqui bilaterali e la firma di un Memorandum of Understanding.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata

Conferenza

SERBIA: Conferenza "5G and enabled technologies" a Belgrado

Si e' tenuta presso la City Hall di Belgrado, il 30 ottobre, la conferenza "5G and enabled technologies" organizzata a Belgrado da Confindustria Serbia.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata

Vietnam: Bamboo Airways prepara offerta pubblica di vendita per inizio 2020

VIETNAM: Vietnam: Bamboo Airways prepara offerta pubblica di vendita per inizio 2020

La compagnia aerea vietnamita Bamboo Airways collocherà 400 milioni di titoli azionari alla Borsa di Ho Chi Minh City nel gennaio del 2020, a un prezzo di partenza di 2,59 dollari ad azione.

 

Notizia segnalata da: www.agenzianova.com

Scambi commerciali con l’Italia – Gennaio-Agosto 2019.

ESTONIA: Scambi commerciali con l’Italia – Gennaio-Agosto 2019.

Secondo i dati diffusi dall'Ufficio di statistica estone relativi ai primi 8 mesi del 2019 le esportazioni italiane a prezzi correnti non presentano variazioni rispetto allo stesso periodo del 2018. In aumento le importazioni dall'Estonia del 5,4%.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia - Tallinn

Produzione industriale – Agosto 2019.

ESTONIA: Produzione industriale – Agosto 2019.

La produzione industriale ha registrato ad agosto scorso una diminuzione del 2% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia - Tallinn

Automotive

SLOVACCHIA: Automotive

Si fanno sentire gli effetti del rallentamento dell’economia tedesca anche sul settore automobilistico slovacco.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia - 11 ottobre 2019

Senegal: direttore ministero Sviluppo industriale Sonko, oltre 20 progetti aperti a investimenti internazionali

SENEGAL: Senegal: direttore ministero Sviluppo industriale Sonko, oltre 20 progetti aperti a investimenti internazionali

Il Piano Senegal emergente apre agli investitori internazionali opportunità di sviluppo in oltre 20 progetti nei settori che il governo ha individuato come prioritari, in modalità partnership pubblico-privato (Ppp).

 

Notizia segnalata da: www.agenzianova.com

Produzione industriale – Luglio 2019.

ESTONIA: Produzione industriale – Luglio 2019.

La produzione industriale ha registrato a luglio scorso una diminuzione del 5,3% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia - Tallinn

Commercio con l’estero – Luglio 2019.

ESTONIA: Commercio con l’estero – Luglio 2019.

Secondo i dati diffusi dall'Ufficio di statistica estone relativi a luglio scorso, le esportazioni e le importazioni di beni a prezzi correnti registrano rispetto allo stesso mese del 2018 una diminuzione del 2% ed un aumento del 5%.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia - Tallinn

Scambi commerciali con l’Italia – Gennaio-Luglio 2019.

ESTONIA: Scambi commerciali con l’Italia – Gennaio-Luglio 2019.

Secondo i dati diffusi dall'Ufficio di statistica estone relativi ai primi 7 mesi del 2019 le esportazioni italiane a prezzi correnti presentano un incremento sull'anno dell'1,5%. In aumento anche le importazioni dall'Estonia del 6,7%.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia - Tallinn

Commercio con l'estero – Giugno 2019.

ESTONIA: Commercio con l'estero – Giugno 2019.

Secondo i dati diffusi dall'Ufficio di statistica estone relativi a giugno scorso le esportazioni e le importazioni di beni a prezzi correnti registrano una diminuzione rispetto allo stesso mese del 2018 dell'8%.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia - Tallinn


Autoveicoli ed altri mezzi di trasporto (Navi e imbarcazioni, locomotive e materiale rotabile, aeromobili e veicoli spaziali, mezzi militari)

Il settore degli autoveicoli e altri mezzi di trasporto include autoveicoli, rimorchi e semirimorchi, nonché imbarcazioni, materiale rotabile, aeromobili, veicoli spaziali, veicoli militari da combattimento, motocicli e biciclette.

I principali importatori mondiali nel settore Autoveicoli e Moto sono i paesi dell’Area euro e il Nord America ma la crescita maggiore in termini reali si realizzerà nei paesi emergenti vicini all’Italia (Europa dell’est, Balcani, Russia e Turchia) con tassi del 9,1% nel 2014 e del 10,5% nel 2015 (Agenzia ICE – Prometeia, Evoluzione del commercio con l’estero per aree e settori 2013 – 2015), ma con valori importati al 2012 pari a circa un terzo di quanto importato dall’area euro (86 miliardi di euro contro 249).

La crescita delle immatricolazioni mondiali è stata del 5% nel 2012 rispetto all’anno precedente; in particolare, i BRIC sono in crescita e la Cina ha aumentato le immatricolazioni del 4,3%. L’UE27, in controtendenza, vede invece contrarsi le vendite (-8,4%), con l’Italia che segna addirittura un -21% (dati Osservatorio sulla filiera auto veicolare italiana, luglio 2013, realizzato dalla Camera di commercio di Torino, in collaborazione con ANFIA – Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica, la Camera di commercio di Chieti e la Camera di commercio di Modena.)

Dal punto di vista della produzione, la crescita mondiale è stata del 5,3%. L’Asia, dove avviene un assemblaggio su due, è il primo produttore mondiale (59% del totale) mentre l’area di maggior crescita è quella NAFTA (+17,2%). Nell’UE27, invece, si è registrato un calo del 7,3% (-15% in Italia).

Le esportazioni italiane nel 2012 di mezzi di trasporto (autoveicoli, rimorchi e semirimorchi) pesano per il 9,3% del totale dell’export italiano, conquistando una quota sulle esportazioni mondiali pari al 2,5% (dati Agenzia ICE – Rapporto Annuale 2013).

Le esportazioni italiane di parti e componenti nel 2011 hanno subito una contrazione del 5,3% (assestandosi a 18 miliardi di euro circa). L’internazionalizzazione del settore è però in crescita: la metà dei ricavi della filiera è generato all’estero. I mercati maturi europei continuano a rappresentare la gran parte delle commesse (50%) ma sono in crescita le esportazioni verso il Nord America. Tre esportatori su cinque riescono a raggiungere il mercato asiatico, ma cresce anche l’interesse verso il Sud America e l’interesse italiano verso la Turchia, il Medio Oriente e il Nord Africa.

L’interesse della filiera italiana per l’internazionalizzazione passa anche per forme più evolute di interazione con i mercati esteri. Crescono, infatti, gli investimenti all’estero soprattutto nelle aree di maggior crescita.

La filiera autoveicolare italiana, inoltre, mostra interesse verso le opportunità in settori attigui appartenenti agli altri mezzi di trasporto (imbarcazioni, materiale rotabile, aeromobili, veicoli spaziali, veicoli militari da combattimento, motocicli e biciclette).

Nei settori aeronautico, navale e ferroviario, i principali importatori mondiali al 2011 risultano essere la Germania (con oltre 27 miliardi di euro), la Francia (21 miliardi), gli Stati Uniti (18 miliardi) e la Cina (12,6 miliardi), ma scalano la classifica paesi come gli Emirati Arabi Uniti (5,6 miliardi), Russia (5,2 miliardi, più che raddoppiati rispetto all’anno precedente) e Turchia (4 miliardi, dati UnComtrade).

La crescita maggiore in termini reali nell’aggregato Treni-aerei-navi si realizzerà nei paesi asiatici maturi (Hong Kong, Giappone, Sud Corea, Singapore, Taiwan) con tassi del 12,7% nel 2014 e del 10,9% nel 2015 (Agenzia ICE – Prometeia, Evoluzione del commercio con l’estero per aree e settori 2013 – 2015) con valori importati al 2012 di 44 miliardi di euro.


Opportunità d'affari

Logo Extender

Prossime attività promozionali per il settore:
"Autoveicoli ed altri mezzi di trasporto (Navi e imbarcazioni, locomotive e materiale rotabile, aeromobili e veicoli spaziali, mezzi militari)"

Inizio EventoFine EventoLuogo Ente promotoreAttività promozionale
28/10/202031/10/2020AsiaWorld-ExpoHong Kong Trade Development Council - Messe Frankfurt (HK) Limited - Ufficio ICE di Hong KongEco Expo Asia

Tutte le attività promozionali