HIGHLIGHTS del Settore "Autoveicoli ed altri mezzi di trasporto (Navi e imbarcazioni, locomotive e materiale rotabile, aeromobili e veicoli spaziali, mezzi militari)"

FMM stanzia R$ 5,6 miliardi per progetti nel settore navale

BRASILE: FMM stanzia R$ 5,6 miliardi per progetti nel settore navale

Il Consiglio Direttivo del Fondo della Marina Mercantile (CDFMM) ha approvato, in occasione della 43a riunione ordinaria tenutasi questo mese, 5,6 miliardi di reais in investimenti per il settore navale.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia

Scambi commerciali con l'Italia. Gennaio 2020.

ESTONIA: Scambi commerciali con l'Italia. Gennaio 2020.

Secondo i dati diffusi dall'Ufficio di statistica estone relativi a gennaio 2020 le esportazioni italiane a prezzi correnti presentano una diminuzione sull'anno del 2%. In aumento le importazioni dall'Estonia del 22%.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia - Tallinn.

Produzione industriale – Gennaio 2020.

ESTONIA: Produzione industriale – Gennaio 2020.

La produzione industriale ha registrato a gennaio scorso una diminuzione dell'11,2% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia - Tallinn.

MISURE ITALIANE - TRASPORTO - EMERGENZA COVID-19

KAZAKHSTAN: MISURE ITALIANE - TRASPORTO - EMERGENZA COVID-19

Per far fronte agli ostacoli e disagi nel settore dei trasporti, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha stipulato un'intesa nel quale vengono illustrate le misure di sicurezza igienico-sanitarie osservate dagli operatori

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia

EMERGENZA COVID-19 - Misure restrittive del Governo serbo nei confronti di chi proviene dall’Italia

SERBIA: EMERGENZA COVID-19 - Misure restrittive del Governo serbo nei confronti di chi proviene dall’Italia

Misure restrittive del Governo serbo nei confronti di chi proviene dall’Italia.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata

Incentivi “verdi” per gli investimenti e nel comparto automotive

SLOVACCHIA: Incentivi “verdi” per gli investimenti e nel comparto automotive

Il Ministero dell’Economia slovacco, attraverso un programma di sostegno mirato, nei giorni scorsi ha approvato una sovvenzione di 5 milioni di euro sotto forma di agevolazioni fiscali al gruppo Volkswagen

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia - 05 marzo 2020

Finlandia. Nuovi progetti di ferrovie ad alta velocità

FINLANDIA: Finlandia. Nuovi progetti di ferrovie ad alta velocità

Nuovi progetti di ferrovie ad alta velocità

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia a Helsinki

Difesa: Fincantieri, varata la prima corvetta per il Qatar

QATAR: Difesa: Fincantieri, varata la prima corvetta per il Qatar

Si è svolto presso lo stabilimento di Muggiano il varo tecnico della corvetta "Al Zubarah", prima unità della classe commissionata a Fincantieri dal ministero della Difesa del Qatar nell'ambito del programma di acquisizione navale nazionale.

 

Notizia segnalata da: www.agenzianova.com

Polonia: Torino Design progetterà l'auto elettrica polacca

POLONIA: Polonia: Torino Design progetterà l'auto elettrica polacca

Lo studio italiano Torino Design progetterà la prima auto elettrica polacca.

 

Notizia segnalata da: www.agenzianova.com

Turchia-Italia: accordo Otokar-Iveco per fabbricazione bus nella provincia di Sakaraya

TURCHIA: Turchia-Italia: accordo Otokar-Iveco per fabbricazione bus nella provincia di Sakaraya

Il principale produttore turco di autobus, Otokar, ha firmato un accordo con l'italiana Iveco Bus per la produzione di autobus nel nord-ovest della Turchia.

 

Notizia segnalata da: www.agenzianova.com

FIERA INTERNAZIONALE DELL'AGRICOLTURA DI NOVI SAD 2020

SERBIA: FIERA INTERNAZIONALE DELL'AGRICOLTURA DI NOVI SAD 2020

L'ICE-Agenzia organizza la partecipazione alla 87^ Fiera Internazionale dell'Agricoltura di Novi Sad, in programma in Serbia dal 16 al 22 maggio 2020. Info su: https://www.ice.it/it/area-clienti/eventi/allegato-evento/33378/allegato.pdf

 

Notizia segnalata da: Ambasciata

Il porto di Santos lancia un piano per ampliare la sua capacità entro il 2040

BRASILE: Il porto di Santos lancia un piano per ampliare la sua capacità entro il 2040

Santos Port Authority (SPA) che gestisce il Porto di Santos, ha annunciato un nuovo piano di investimenti e assegnazione delle zone portuali (PDZ - Plano de Desenvolvimento e Zoneamento).

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia

Opportunità in Minas Gerais nel settore Autostrade e Ferrovie

BRASILE: Opportunità in Minas Gerais nel settore Autostrade e Ferrovie

Il governo di Minas Gerais sta lavorando alla strutturazione di un ampio programma di partenariati pubblico-privati (PPP), concessioni e privatizzazioni di società pubbliche.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia

Scambi con l'estero 2019.

ESTONIA: Scambi con l'estero 2019.

Secondo i dati preliminari diffusi dall'Ufficio di statistica estone le esportazioni di beni a prezzi correnti si sono attestate sugli stessi livelli del 2018. Le importazioni presentano una diminuzione su base annua dell’1%.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia - Tallinn

Scambi con l’Italia 2019.

ESTONIA: Scambi con l’Italia 2019.

Secondo i dati preliminari diffusi dal locale Ufficio di statistica, nel 2019 l'interscambio commerciale con il nostro Paese è ammontato a 559 milioni di Euro ed ha registrato un lieve flessione su base annua dell'1,3%.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia - Tallinn

Vietnam-Ue: Parlamento europeo approva accordo di libero scambio

VIETNAM: Vietnam-Ue: Parlamento europeo approva accordo di libero scambio

Il Parlamento europeo ha dato l'ok all'accordo di libero scambio con il Vietnam con 401 voti a favore, 192 contrari e 40 astensioni.

 

Notizia segnalata da: www.agenzianova.com

Porti chiudono il 2019 con 20 nuovi terminali e investimenti per R$ 1,5 mld (€ 320 mln)

BRASILE: Porti chiudono il 2019 con 20 nuovi terminali e investimenti per R$ 1,5 mld (€ 320 mln)

Il Governo Federale ha autorizzato la creazione di 20 nuovi terminali privati con investimenti che totalizzano R$ 1,5 miliardi.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia

Visita in Serbia del Presidente Regione Veneto, Luca Zaia

SERBIA: Visita in Serbia del Presidente Regione Veneto, Luca Zaia

Il Presidente Zaia e la Primo Ministro Ana Brnabic hanno firmato un accordo di collaborazione per lo sviluppo economico, sociale e culturale tra la Regione del Veneto e la Serbia

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia

Egitto: via libera del parlamento per 1.300 vagoni ferroviari

EGITTO: Egitto: via libera del parlamento per 1.300 vagoni ferroviari

Il parlamento egiziano ha approvato l'accordo sulle linee di credito per la fornitura di 1.300 nuovi veicoli ferroviari, per un importo di 1 miliardo, 16 milioni e 50.000 euro.

 

Notizia segnalata da: www.agenzianova.com

Ungheria: Bei, approvato prestito da 47 milioni euro a Volan per ammodernamento autobus

UNGHERIA: Ungheria: Bei, approvato prestito da 47 milioni euro a Volan per ammodernamento autobus

La Banca europea per gli invstimenti (Bei) ha approvato un prestito di 47 milioni di euro alla compagnia di trasporti ungherese Volan Buszpark Kft per l’ammodernamento degli autobus utilizzati sulle linee regionali e urbane di tutto il paese.

 

Notizia segnalata da: www.agenzianova.com


Autoveicoli ed altri mezzi di trasporto (Navi e imbarcazioni, locomotive e materiale rotabile, aeromobili e veicoli spaziali, mezzi militari)

Il settore degli autoveicoli e altri mezzi di trasporto include autoveicoli, rimorchi e semirimorchi, nonché imbarcazioni, materiale rotabile, aeromobili, veicoli spaziali, veicoli militari da combattimento, motocicli e biciclette.

I principali importatori mondiali nel settore Autoveicoli e Moto sono i paesi dell’Area euro e il Nord America ma la crescita maggiore in termini reali si realizzerà nei paesi emergenti vicini all’Italia (Europa dell’est, Balcani, Russia e Turchia) con tassi del 9,1% nel 2014 e del 10,5% nel 2015 (Agenzia ICE – Prometeia, Evoluzione del commercio con l’estero per aree e settori 2013 – 2015), ma con valori importati al 2012 pari a circa un terzo di quanto importato dall’area euro (86 miliardi di euro contro 249).

La crescita delle immatricolazioni mondiali è stata del 5% nel 2012 rispetto all’anno precedente; in particolare, i BRIC sono in crescita e la Cina ha aumentato le immatricolazioni del 4,3%. L’UE27, in controtendenza, vede invece contrarsi le vendite (-8,4%), con l’Italia che segna addirittura un -21% (dati Osservatorio sulla filiera auto veicolare italiana, luglio 2013, realizzato dalla Camera di commercio di Torino, in collaborazione con ANFIA – Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica, la Camera di commercio di Chieti e la Camera di commercio di Modena.)

Dal punto di vista della produzione, la crescita mondiale è stata del 5,3%. L’Asia, dove avviene un assemblaggio su due, è il primo produttore mondiale (59% del totale) mentre l’area di maggior crescita è quella NAFTA (+17,2%). Nell’UE27, invece, si è registrato un calo del 7,3% (-15% in Italia).

Le esportazioni italiane nel 2012 di mezzi di trasporto (autoveicoli, rimorchi e semirimorchi) pesano per il 9,3% del totale dell’export italiano, conquistando una quota sulle esportazioni mondiali pari al 2,5% (dati Agenzia ICE – Rapporto Annuale 2013).

Le esportazioni italiane di parti e componenti nel 2011 hanno subito una contrazione del 5,3% (assestandosi a 18 miliardi di euro circa). L’internazionalizzazione del settore è però in crescita: la metà dei ricavi della filiera è generato all’estero. I mercati maturi europei continuano a rappresentare la gran parte delle commesse (50%) ma sono in crescita le esportazioni verso il Nord America. Tre esportatori su cinque riescono a raggiungere il mercato asiatico, ma cresce anche l’interesse verso il Sud America e l’interesse italiano verso la Turchia, il Medio Oriente e il Nord Africa.

L’interesse della filiera italiana per l’internazionalizzazione passa anche per forme più evolute di interazione con i mercati esteri. Crescono, infatti, gli investimenti all’estero soprattutto nelle aree di maggior crescita.

La filiera autoveicolare italiana, inoltre, mostra interesse verso le opportunità in settori attigui appartenenti agli altri mezzi di trasporto (imbarcazioni, materiale rotabile, aeromobili, veicoli spaziali, veicoli militari da combattimento, motocicli e biciclette).

Nei settori aeronautico, navale e ferroviario, i principali importatori mondiali al 2011 risultano essere la Germania (con oltre 27 miliardi di euro), la Francia (21 miliardi), gli Stati Uniti (18 miliardi) e la Cina (12,6 miliardi), ma scalano la classifica paesi come gli Emirati Arabi Uniti (5,6 miliardi), Russia (5,2 miliardi, più che raddoppiati rispetto all’anno precedente) e Turchia (4 miliardi, dati UnComtrade).

La crescita maggiore in termini reali nell’aggregato Treni-aerei-navi si realizzerà nei paesi asiatici maturi (Hong Kong, Giappone, Sud Corea, Singapore, Taiwan) con tassi del 12,7% nel 2014 e del 10,9% nel 2015 (Agenzia ICE – Prometeia, Evoluzione del commercio con l’estero per aree e settori 2013 – 2015) con valori importati al 2012 di 44 miliardi di euro.


Opportunità d'affari

Logo Extender

Prossime attività promozionali per il settore:
"Autoveicoli ed altri mezzi di trasporto (Navi e imbarcazioni, locomotive e materiale rotabile, aeromobili e veicoli spaziali, mezzi militari)"

Inizio EventoFine EventoLuogo Ente promotoreAttività promozionale
01/09/202031/12/2020ISTANBULICEAZIONI DI PREPARAZIONE PER LA FIERA IDEF
28/10/202031/10/2020AsiaWorld-ExpoHong Kong Trade Development Council - Messe Frankfurt (HK) Limited - Ufficio ICE di Hong KongEco Expo Asia
01/11/202030/11/2020MILANOICE AGENZIAMISSIONE BUYERS E GIORNALISTI ALLA EICMA
13/11/202013/11/2020Hong KongCamera di Commercio Italiana a Hong KongItalian Gala Night 2020

Tutte le attività promozionali