HIGHLIGHTS del Settore "Autoveicoli ed altri mezzi di trasporto (Navi e imbarcazioni, locomotive e materiale rotabile, aeromobili e veicoli spaziali, mezzi militari)"

AerolíneasArgentinas, investimenti per ammodernamento flotta

ARGENTINA: AerolíneasArgentinas, investimenti per ammodernamento flotta

AerolíneasArgentinas ha pianificato investimenti per oltre 135 milioni di dollari nel 2019 per la ristrutturazione degli interni e dei motori dei velivoli, la manutenzione delle infrastrutture e le operazioni di scansione.

 

Notizia segnalata da: Internationalia www.internationalia.org

Dall'Ue donazione per promuovere mobilità elettrica

COLOMBIA: Dall'Ue donazione per promuovere mobilità elettrica

Il Ministero dei Trasporti della Colombia ha comunicato di aver ricevuto una donazione vicina ai venti milioni di euro per promuovere la mobilità elettrica nel paese andino.

 

Notizia segnalata da: Internationalia www.internationalia.org

Entrato in vigore il nuovo regolamento che regola gli incentivi per gli investitori

SERBIA: Entrato in vigore il nuovo regolamento che regola gli incentivi per gli investitori

Il regolamento entrato in vigore il 19 gennaio 2019 disciplina i criteri, le condizioni e le modalità per attrarre gli investimenti diretti.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata

Prestito della Bers per azienda di componenti automotive

MAROCCO: Prestito della Bers per azienda di componenti automotive

La Banca Europea per la ricostruzione e lo sviluppo (Bers) ha annunciato di aver concesso un prestito del valore di 7,5 milioni di euro alla Tuyauto Gestamp Morocco, nuovo produttore di componenti per automobili.

 

Notizia segnalata da: InfoAfrica www.infoafrica.it

Ministro dell’Economia: il 2019 sarà l’anno della mobilità elettrica

SLOVACCHIA: Ministro dell’Economia: il 2019 sarà l’anno della mobilità elettrica

Il Ministero dell’Economia nel 2019 intende affrontare in particolare lo sviluppo di infrastrutture per l’elettromobilità

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia - 6 febbraio 2019

Vespa in Argentina

ARGENTINA: Vespa in Argentina

Simpa è il nuovo responsabile della rappresentanza e della rete di concessionari Vespa e intenderebbe iniziare ad assemblare le moto in Argentina dal 2020.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia

INVESTIMENTI DI SOCIETA’ MULTINAZIONALI (DIC. 2018 – GEN. 2019)

UNGHERIA: INVESTIMENTI DI SOCIETA’ MULTINAZIONALI (DIC. 2018 – GEN. 2019)

Investimenti di Ceva-Phylaxia, FAG, Eissmann

 

Notizia segnalata da: ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane

IN CALO LA PRODUZIONE SPAGNOLA DI VEICOLI NEL 2018

SPAGNA: IN CALO LA PRODUZIONE SPAGNOLA DI VEICOLI NEL 2018

La produzione spagnola di veicoli ha subito nel 2018 una flessione dell’1%.

 

Notizia segnalata da: Ufficio ICE di Madrid

Algeria - commercio con l'estero: entrata in vigore del nuovo regime daziario.

ALGERIA: Algeria - commercio con l'estero: entrata in vigore del nuovo regime daziario.

Revocata la sospensione all'importazione per 1095 categorie di prodotti che saranno però sottoposti al DAPS - dazi supplementari provvisori di salvaguardia, addizionali alle tariffe attualmente previste, che variano dal 30% al 200%.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia

140 anni di relazioni diplomatiche tra Italia e Serbia

SERBIA: 140 anni di relazioni diplomatiche tra Italia e Serbia

Nel 2019 ricorrono i 140 anni dallo stabilimento di relazioni diplomatiche tra Italia e Serbia e i dieci anni dall’istituzione del partenariato strategico che lega Roma e Belgrado.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata

Automotive, nel 2018 in Slovacchia prodotte 1.080.000 vetture

SLOVACCHIA: Automotive, nel 2018 in Slovacchia prodotte 1.080.000 vetture

I quattro stabilimenti automobilistici della Slovacchia nel 2018 hanno prodotto 1.080.000 autovetture, la cifra più alta di sempre.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia - 21 gennaio 2019

INVESTIMENTI NEL SETTORE AUTOMOTIVE (dic. 2018 - gen. 2019)

UNGHERIA: INVESTIMENTI NEL SETTORE AUTOMOTIVE (dic. 2018 - gen. 2019)

Investimenti dell'AUDI, della Nissan e del gruppo Robert Bosch

 

Notizia segnalata da: ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane

Missione di Agenzia ICE per le aziende del settore alta tecnologia

ISRAELE: Missione di Agenzia ICE per le aziende del settore alta tecnologia

E' riservata alle aziende del Mezzogiorno italiano la missione che l'Agenzia ICE promuove dal 3 al 6 marzo prossimi a Tel Aviv.

 

Notizia segnalata da: Internationalia www.internationalia.org

Transmilenio: chiusa gara per rinnovo flotta

COLOMBIA: Transmilenio: chiusa gara per rinnovo flotta

Il governo della capitale colombiana ha portato a termine una gara per 2,3 miliardi di dollari per rinnovare più di 1400 autobus del sistema pubblico TransMilenio, per lo più a gas, allo scopo di ridurre l'inquinamento.

 

Notizia segnalata da: Internationalia www.internationalia.org

Transantiago: a marzo gara per “fornitori di flotta”

CILE: Transantiago: a marzo gara per “fornitori di flotta”

Fra le scommesse fatte dal governo per rinnovare la fatiscente flotta di autobus del Transantiago, dal 2019, c’è quella di stabilire la figura di società appositamente incaricate con il compito di acquistare e certificare correttamente i veicoli.

 

Notizia segnalata da: Internationalia www.internationalia.org

AIRBUS HELICOPTERS INVESTE IN UNGHERIA

UNGHERIA: AIRBUS HELICOPTERS INVESTE IN UNGHERIA

Airbus Helicopters aprirà una struttura di produzione di pezzi di ricambio per elicotteri in Ungheria entro il 2021.

 

Notizia segnalata da: ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane

LA MÁV ACQUISTA NUOVI TRENI

UNGHERIA: LA MÁV ACQUISTA NUOVI TRENI

La MÁV - Ferrovie dello Stato Ungherese - ha firmato un contratto con la svizzera Stadler Bussnang per l’acquisto di 8 elettrotreni suburbani KISS a due piani.

 

Notizia segnalata da: ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane

Una flotta di autobus italiana alimentata a gas per Abidjan

COSTA D'AVORIO: Una flotta di autobus italiana alimentata a gas per Abidjan

Il ministro dei Trasporti, Amadou Koné, insieme ad altri ministri ha presenziato il lancio di una iniziativa che risponde anche agli impegni presi dalla Costa d’Avorio in tema di salvaguardia ambientale.

 

Notizia segnalata da: InfoAfrica www.infoafrica.it

Elicotteri ‘made in Italy’ per le Forze aree nigeriane

NIGERIA: Elicotteri ‘made in Italy’ per le Forze aree nigeriane

L’azienda italiana Leonardo sta preparando sei elicotteri AW109 per le forze aeree nigeriane.

 

Notizia segnalata da: InfoAfrica www.infoafrica.it

Prospettive di crescita riviste al ribasso

GERMANIA: Prospettive di crescita riviste al ribasso

Gli analisti dell’istituto tedesco per la ricerca economica DIW hanno corretto al ribasso la propria previsione sulla crescita dell’economia tedesca

 

Notizia segnalata da: Ufficio ICE di Berlino


Autoveicoli ed altri mezzi di trasporto (Navi e imbarcazioni, locomotive e materiale rotabile, aeromobili e veicoli spaziali, mezzi militari)

Il settore degli autoveicoli e altri mezzi di trasporto include autoveicoli, rimorchi e semirimorchi, nonché imbarcazioni, materiale rotabile, aeromobili, veicoli spaziali, veicoli militari da combattimento, motocicli e biciclette.

I principali importatori mondiali nel settore Autoveicoli e Moto sono i paesi dell’Area euro e il Nord America ma la crescita maggiore in termini reali si realizzerà nei paesi emergenti vicini all’Italia (Europa dell’est, Balcani, Russia e Turchia) con tassi del 9,1% nel 2014 e del 10,5% nel 2015 (Agenzia ICE – Prometeia, Evoluzione del commercio con l’estero per aree e settori 2013 – 2015), ma con valori importati al 2012 pari a circa un terzo di quanto importato dall’area euro (86 miliardi di euro contro 249).

La crescita delle immatricolazioni mondiali è stata del 5% nel 2012 rispetto all’anno precedente; in particolare, i BRIC sono in crescita e la Cina ha aumentato le immatricolazioni del 4,3%. L’UE27, in controtendenza, vede invece contrarsi le vendite (-8,4%), con l’Italia che segna addirittura un -21% (dati Osservatorio sulla filiera auto veicolare italiana, luglio 2013, realizzato dalla Camera di commercio di Torino, in collaborazione con ANFIA – Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica, la Camera di commercio di Chieti e la Camera di commercio di Modena.)

Dal punto di vista della produzione, la crescita mondiale è stata del 5,3%. L’Asia, dove avviene un assemblaggio su due, è il primo produttore mondiale (59% del totale) mentre l’area di maggior crescita è quella NAFTA (+17,2%). Nell’UE27, invece, si è registrato un calo del 7,3% (-15% in Italia).

Le esportazioni italiane nel 2012 di mezzi di trasporto (autoveicoli, rimorchi e semirimorchi) pesano per il 9,3% del totale dell’export italiano, conquistando una quota sulle esportazioni mondiali pari al 2,5% (dati Agenzia ICE – Rapporto Annuale 2013).

Le esportazioni italiane di parti e componenti nel 2011 hanno subito una contrazione del 5,3% (assestandosi a 18 miliardi di euro circa). L’internazionalizzazione del settore è però in crescita: la metà dei ricavi della filiera è generato all’estero. I mercati maturi europei continuano a rappresentare la gran parte delle commesse (50%) ma sono in crescita le esportazioni verso il Nord America. Tre esportatori su cinque riescono a raggiungere il mercato asiatico, ma cresce anche l’interesse verso il Sud America e l’interesse italiano verso la Turchia, il Medio Oriente e il Nord Africa.

L’interesse della filiera italiana per l’internazionalizzazione passa anche per forme più evolute di interazione con i mercati esteri. Crescono, infatti, gli investimenti all’estero soprattutto nelle aree di maggior crescita.

La filiera autoveicolare italiana, inoltre, mostra interesse verso le opportunità in settori attigui appartenenti agli altri mezzi di trasporto (imbarcazioni, materiale rotabile, aeromobili, veicoli spaziali, veicoli militari da combattimento, motocicli e biciclette).

Nei settori aeronautico, navale e ferroviario, i principali importatori mondiali al 2011 risultano essere la Germania (con oltre 27 miliardi di euro), la Francia (21 miliardi), gli Stati Uniti (18 miliardi) e la Cina (12,6 miliardi), ma scalano la classifica paesi come gli Emirati Arabi Uniti (5,6 miliardi), Russia (5,2 miliardi, più che raddoppiati rispetto all’anno precedente) e Turchia (4 miliardi, dati UnComtrade).

La crescita maggiore in termini reali nell’aggregato Treni-aerei-navi si realizzerà nei paesi asiatici maturi (Hong Kong, Giappone, Sud Corea, Singapore, Taiwan) con tassi del 12,7% nel 2014 e del 10,9% nel 2015 (Agenzia ICE – Prometeia, Evoluzione del commercio con l’estero per aree e settori 2013 – 2015) con valori importati al 2012 di 44 miliardi di euro.


Opportunità d'affari

Logo Extender

Prossime attività promozionali per il settore:
"Autoveicoli ed altri mezzi di trasporto (Navi e imbarcazioni, locomotive e materiale rotabile, aeromobili e veicoli spaziali, mezzi militari)"

Inizio EventoFine EventoLuogo Ente promotoreAttività promozionale
03/03/201905/04/2019CARRARAICEINCOMING SEATEC
03/04/201905/04/2019CARRARAICEINCOMING COMPOTEC
03/04/201905/04/2019Marina di CarraraICE-AgenziaMissione di operatori ungheresi alla fiera SEATEC
22/05/201926/05/2019BolognaUfficio ICE di Hong KongMissione di imprenditori di Hong Kong ad Autopromotec
01/11/201901/11/2019Hong KongCamera di Commercio Italiana a Hong KongItalian Gala Night 2019

Tutte le attività promozionali