HIGHLIGHTS del Settore "Autoveicoli ed altri mezzi di trasporto (Navi e imbarcazioni, locomotive e materiale rotabile, aeromobili e veicoli spaziali, mezzi militari)"

Produzione industriale – Maggio 2020.

ESTONIA: Produzione industriale – Maggio 2020.

La produzione industriale ha registrato a maggio una flessione del 17,7% rispetto lo stesso periodo dello scorso anno.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia - Tallinn

Pubblicazione dossier

EMIRATI ARABI UNITI: Pubblicazione dossier "Spazio negli Emirati Arabi Uniti"

Inserito nella sezione approfondimenti un dossier redatto a cura dell'Ufficio Economico & Commerciale dell'Ambasciata d'Italia ad Abu Dhabi dal titolo "Spazio negli Emirati Arabi Uniti"

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia

Incontro virtuale del Vice Ministro delle Infrastrutture del Brasile, Marcelo Sampaio, con le società italiane

BRASILE: Incontro virtuale del Vice Ministro delle Infrastrutture del Brasile, Marcelo Sampaio, con le società italiane

Si è tenuto oggi un incontro virtuale del Vice Ministro delle Infrastrutture del Brasile, Marcelo Sampaio, con 26 primarie società italiane, organizzato dall’Ambasciata d’Italia a Brasilia, sul programma delle concessioni infrastrutturali.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia

Algeria: ministro Industria, nuova legge su importazione veicoli pronta a luglio

ALGERIA: Algeria: ministro Industria, nuova legge su importazione veicoli pronta a luglio

La nuova legge che regola l'attività dei concessionari di automobili che importeranno nuovi veicoli sarà pronta entro luglio.

 

Notizia segnalata da: www.agenzianova.com

Produzione industriale – Aprile 2020.

ESTONIA: Produzione industriale – Aprile 2020.

La produzione industriale ha registrato ad aprile una flessione del 17% rispetto lo stesso periodo dello scorso anno.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia - Tallinn

L'aeroporto di Belo Horizonte (Minas Gerais) diventa il primo aeroporto industriale brasiliano e offre importanti sgravi fiscali alle aziende

BRASILE: L'aeroporto di Belo Horizonte (Minas Gerais) diventa il primo aeroporto industriale brasiliano e offre importanti sgravi fiscali alle aziende

La certificazione assegnata dalla Receita Federal (Fisco brasiliano) rende l'aeroporto internazionale di Belo Horizonte il primo aeroporto industriale del Brasile, fomentando l’attrazione di nuovi investimenti.

 

Notizia segnalata da: Consolato Italiano a Belo Horizonte

Le ferrovie ceche comprano locomotive per l'alta velocità.

REP.CECA: Le ferrovie ceche comprano locomotive per l'alta velocità.

La compagnia ferroviaria statale Ceske drahy comprerà sino a 90 locomotive, in grado di raggiungere i 200 chilometri orari, per un nove miliardi di corone.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia

Coronavirus: su “Al Arabiya” le poltrone ideate dall’italiana Aviointeriors per tornare a volare

EMIRATI ARABI UNITI: Coronavirus: su “Al Arabiya” le poltrone ideate dall’italiana Aviointeriors per tornare a volare

L’emittente televisiva satellitare “Al Arabiya” ha dedicato un articolo ai nuovi interni per aeromobili ideati dalla compagnia italiana Aviointeriors per l’emergenza Covid-19.

 

Notizia segnalata da: www.agenzianova.com

Arabia Saudita: fondo sovrano, molte opportunità di investimento dopo crisi coronavirus

ARABIA SAUDITA: Arabia Saudita: fondo sovrano, molte opportunità di investimento dopo crisi coronavirus

Il direttore del Fondo per gli investimenti pubblici dell’Arabia Saudita (Pif), Yassir al Rumayyan ha dichiarato che ci saranno molte opportunità di investimento una volta superata la crisi del coronavirus.

 

Notizia segnalata da: www.agenzianova.com

Emergenza COVID-19: misure economiche adottate dal Governo serbo

SERBIA: Emergenza COVID-19: misure economiche adottate dal Governo serbo

Il pacchetto di misure economiche adottate dallo Stato per ridurre gli effetti negativi sull'economia causati dalla pandemia del coronavirus è composto di nove misure, con un valore stimato di 608,3 miliardi di dinari, ovvero 5,1 miliardi di euro.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata

Informazioni aggiornate sul COVID-19 in Serbia

SERBIA: Informazioni aggiornate sul COVID-19 in Serbia

Per informazioni aggiornate e contatti utili relativi all'emergenza COVID-19 in Serbia e' possibile consultare il sito dedicato del Governo, raggiungibile a questo link: https://covid19.rs/homepage-english/

 

Notizia segnalata da: Ambasciata

Impatto COVID-19 sulle case automobilistiche

SLOVACCHIA: Impatto COVID-19 sulle case automobilistiche

Volkswagen Slovakia ha riaperto ieri alcune linee di produzione. La casa automobilistica francese PSA ha sospeso la produzione nell’impianto di Trnava.Anche Jaguar Land Rover ha annunciato la sospensione della produzione.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia - 22/04/2020

Scambi commerciali con l’Italia. Gennaio-Febbraio 2020.

ESTONIA: Scambi commerciali con l’Italia. Gennaio-Febbraio 2020.

Secondo i dati diffusi dall'Ufficio di statistica estone relativi ai primi 2 mesi del 2020 le esportazioni italiane a prezzi correnti presentano una variazione in aumento sull’anno del 2,9%. In aumento anche le importazioni dall'Estonia del 10,2%.

 

Notizia segnalata da: ambasciata d'Italia - Tallinn

Commercio con l'estero – Febbraio 2020.

ESTONIA: Commercio con l'estero – Febbraio 2020.

Secondo i dati diffusi dall'Ufficio di statistica estone relativi a febbraio scorso, le esportazioni e le importazioni di beni a prezzi correnti registrano rispetto allo stesso mese del 2019 una diminuzione del 6 e 2%.

 

Notizia segnalata da: ambasciata d'Italia - Tallinn

FMM stanzia R$ 5,6 miliardi per progetti nel settore navale

BRASILE: FMM stanzia R$ 5,6 miliardi per progetti nel settore navale

Il Consiglio Direttivo del Fondo della Marina Mercantile (CDFMM) ha approvato, in occasione della 43a riunione ordinaria tenutasi questo mese, 5,6 miliardi di reais in investimenti per il settore navale.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia

Scambi commerciali con l'Italia. Gennaio 2020.

ESTONIA: Scambi commerciali con l'Italia. Gennaio 2020.

Secondo i dati diffusi dall'Ufficio di statistica estone relativi a gennaio 2020 le esportazioni italiane a prezzi correnti presentano una diminuzione sull'anno del 2%. In aumento le importazioni dall'Estonia del 22%.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia - Tallinn.

Produzione industriale – Gennaio 2020.

ESTONIA: Produzione industriale – Gennaio 2020.

La produzione industriale ha registrato a gennaio scorso una diminuzione dell'11,2% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia - Tallinn.

MISURE ITALIANE - TRASPORTO - EMERGENZA COVID-19

KAZAKHSTAN: MISURE ITALIANE - TRASPORTO - EMERGENZA COVID-19

Per far fronte agli ostacoli e disagi nel settore dei trasporti, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha stipulato un'intesa nel quale vengono illustrate le misure di sicurezza igienico-sanitarie osservate dagli operatori

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia


Autoveicoli ed altri mezzi di trasporto (Navi e imbarcazioni, locomotive e materiale rotabile, aeromobili e veicoli spaziali, mezzi militari)

Il settore degli autoveicoli e altri mezzi di trasporto include autoveicoli, rimorchi e semirimorchi, nonché imbarcazioni, materiale rotabile, aeromobili, veicoli spaziali, veicoli militari da combattimento, motocicli e biciclette.

I principali importatori mondiali nel settore Autoveicoli e Moto sono i paesi dell’Area euro e il Nord America ma la crescita maggiore in termini reali si realizzerà nei paesi emergenti vicini all’Italia (Europa dell’est, Balcani, Russia e Turchia) con tassi del 9,1% nel 2014 e del 10,5% nel 2015 (Agenzia ICE – Prometeia, Evoluzione del commercio con l’estero per aree e settori 2013 – 2015), ma con valori importati al 2012 pari a circa un terzo di quanto importato dall’area euro (86 miliardi di euro contro 249).

La crescita delle immatricolazioni mondiali è stata del 5% nel 2012 rispetto all’anno precedente; in particolare, i BRIC sono in crescita e la Cina ha aumentato le immatricolazioni del 4,3%. L’UE27, in controtendenza, vede invece contrarsi le vendite (-8,4%), con l’Italia che segna addirittura un -21% (dati Osservatorio sulla filiera auto veicolare italiana, luglio 2013, realizzato dalla Camera di commercio di Torino, in collaborazione con ANFIA – Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica, la Camera di commercio di Chieti e la Camera di commercio di Modena.)

Dal punto di vista della produzione, la crescita mondiale è stata del 5,3%. L’Asia, dove avviene un assemblaggio su due, è il primo produttore mondiale (59% del totale) mentre l’area di maggior crescita è quella NAFTA (+17,2%). Nell’UE27, invece, si è registrato un calo del 7,3% (-15% in Italia).

Le esportazioni italiane nel 2012 di mezzi di trasporto (autoveicoli, rimorchi e semirimorchi) pesano per il 9,3% del totale dell’export italiano, conquistando una quota sulle esportazioni mondiali pari al 2,5% (dati Agenzia ICE – Rapporto Annuale 2013).

Le esportazioni italiane di parti e componenti nel 2011 hanno subito una contrazione del 5,3% (assestandosi a 18 miliardi di euro circa). L’internazionalizzazione del settore è però in crescita: la metà dei ricavi della filiera è generato all’estero. I mercati maturi europei continuano a rappresentare la gran parte delle commesse (50%) ma sono in crescita le esportazioni verso il Nord America. Tre esportatori su cinque riescono a raggiungere il mercato asiatico, ma cresce anche l’interesse verso il Sud America e l’interesse italiano verso la Turchia, il Medio Oriente e il Nord Africa.

L’interesse della filiera italiana per l’internazionalizzazione passa anche per forme più evolute di interazione con i mercati esteri. Crescono, infatti, gli investimenti all’estero soprattutto nelle aree di maggior crescita.

La filiera autoveicolare italiana, inoltre, mostra interesse verso le opportunità in settori attigui appartenenti agli altri mezzi di trasporto (imbarcazioni, materiale rotabile, aeromobili, veicoli spaziali, veicoli militari da combattimento, motocicli e biciclette).

Nei settori aeronautico, navale e ferroviario, i principali importatori mondiali al 2011 risultano essere la Germania (con oltre 27 miliardi di euro), la Francia (21 miliardi), gli Stati Uniti (18 miliardi) e la Cina (12,6 miliardi), ma scalano la classifica paesi come gli Emirati Arabi Uniti (5,6 miliardi), Russia (5,2 miliardi, più che raddoppiati rispetto all’anno precedente) e Turchia (4 miliardi, dati UnComtrade).

La crescita maggiore in termini reali nell’aggregato Treni-aerei-navi si realizzerà nei paesi asiatici maturi (Hong Kong, Giappone, Sud Corea, Singapore, Taiwan) con tassi del 12,7% nel 2014 e del 10,9% nel 2015 (Agenzia ICE – Prometeia, Evoluzione del commercio con l’estero per aree e settori 2013 – 2015) con valori importati al 2012 di 44 miliardi di euro.


Opportunità d'affari

Logo Extender

Prossime attività promozionali per il settore:
"Autoveicoli ed altri mezzi di trasporto (Navi e imbarcazioni, locomotive e materiale rotabile, aeromobili e veicoli spaziali, mezzi militari)"

Inizio EventoFine EventoLuogo Ente promotoreAttività promozionale
01/09/202031/12/2020ISTANBULICEAZIONI DI PREPARAZIONE PER LA FIERA IDEF
26/10/202028/10/2020DubaiDubai AirportsAirportshow
28/10/202031/10/2020AsiaWorld-ExpoHong Kong Trade Development Council - Messe Frankfurt (HK) Limited - Ufficio ICE di Hong KongEco Expo Asia
01/11/202030/11/2020MILANOICE AGENZIAMISSIONE BUYERS E GIORNALISTI ALLA EICMA
13/11/202013/11/2020Hong KongCamera di Commercio Italiana a Hong KongItalian Gala Night 2020
24/11/202028/11/2020DubaiDubai World Trade CentreDubai International Boat Show

Tutte le attività promozionali