HIGHLIGHTS del Settore "Agroalimentare"

Macfrut mette al centro l’Africa e l’esperienza degli agricoltori dello Zambia

ZAMBIA: Macfrut mette al centro l’Africa e l’esperienza degli agricoltori dello Zambia

Cesena Fiera, ente organizzatore dell’edizione di quest’anno di Macfrut che avrà luogo a Rimini tra l’8 e il 10 maggio prossimi, ha invitato i Paesi dell’Africa a partecipare all’esposizione fieristica e promuovere il proprio settore ortofrutticolo.

 

Notizia segnalata da: InfoAfrica www.infoafrica.it

Sostegno europeo ad agricoltura nel nord del Ghana

GHANA: Sostegno europeo ad agricoltura nel nord del Ghana

L’Unione Europea sta finalizzando con il ministero dell’Alimentazione e dell’agricoltura ghanese un intervento per rivoluzionare il settore agricolo nel nord del Paese.

 

Notizia segnalata da: InfoAfrica www.infoafrica.it

I Paesi Bassi ospiteranno il Global Entrepreneurship Summit a giugno 2019

PAESI BASSI: I Paesi Bassi ospiteranno il Global Entrepreneurship Summit a giugno 2019

I Paesi Bassi e gli Stati Uniti organizzano la nona edizione del Global Entrepreneurship Summit a L’Aja il 4 e 5 giugno 2019. Iscrizioni aperte fino al 1 marzo 2019.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d’Italia a L’Aja

Accordo nel settore della birra

GIAPPONE: Accordo nel settore della birra

Con un accordo che include anche il flagship store London Pride, il produttore di birra giapponese Asahi sta acquistando l'attività del birrificio britannico Fuller Smith & Turner's.

 

Notizia segnalata da: Agenzia ICE di Tokyo

Commercio con l'estero nel 2018

ESTONIA: Commercio con l'estero nel 2018

Secondo i dati diffusi dall'Ufficio di statistica estone le esportazioni e le importazioni di beni a prezzi correnti registrano un aumento su base annua del 12 e 10%.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia - Tallinn

Scambi commerciali con l’Italia nel 2018

ESTONIA: Scambi commerciali con l’Italia nel 2018

Secondo i dati preliminari diffusi dal locale Ufficio di statistica, nel 2018 l'interscambio commerciale con il nostro Paese è ammontato a 565 milioni di Euro ed ha registrato un aumento sull'anno del 10,6%.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia - Tallinn

Lanciato primo cluster per innovazione agro-alimentare

LIBANO: Lanciato primo cluster per innovazione agro-alimentare

Si chiama QOOT (che significa nutrimento in arabo) il primo cluster dedicato all’innovazione nel settore agro-alimentare in Libano.

 

Notizia segnalata da: Internationalia www.internationalia.org

Indice dei prezzi al consumo – Gennaio 2019

ESTONIA: Indice dei prezzi al consumo – Gennaio 2019

Il rilevamento statistico indica che nel gennaio scorso la variazione dell'indice generale è stata del 2,7% rispetto allo stesso mese dell'anno precedente.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia - Tallinn

Parlamento UE approva nuovo accordo di pesca col Marocco

MAROCCO: Parlamento UE approva nuovo accordo di pesca col Marocco

Il Parlamento europeo ha approvato il nuovo accordo sulla pesca tra il Marocco e l’Unione Europea che include il Sahara occidentale, accordo che ora sarà al vaglio dei deputati del Regno.

 

Notizia segnalata da: InfoAfrica www.infoafrica.it

Entrato in vigore il nuovo regolamento che regola gli incentivi per gli investitori

SERBIA: Entrato in vigore il nuovo regolamento che regola gli incentivi per gli investitori

Il regolamento entrato in vigore il 19 gennaio 2019 disciplina i criteri, le condizioni e le modalità per attrarre gli investimenti diretti.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata

In forte crescita i ricavi dalle esportazioni di fiori e ortofrutta

KENYA: In forte crescita i ricavi dalle esportazioni di fiori e ortofrutta

Il settore dell’ortofrutta si è confermato nel 2018 il terzo maggiore fornitore di valuta estera in Kenya, dopo le rimesse e il turismo, registrando una crescita in valore delle esportazioni del 33%.

 

Notizia segnalata da: InfoAfrica www.infoafrica.it

SENEFOOD 2019 - SALONE INTERNAZIONALE PER L'ALIMENTAZIONE-

SENEGAL: SENEFOOD 2019 - SALONE INTERNAZIONALE PER L'ALIMENTAZIONE-

Dal 19 al 22 marzo, a Dakar, avra’ luogo la settima edizione di SENEFOOD, Salone Internazionale per l’alimentazione.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d' Italia

Camera di Commercio di Pordenone organizza missione imprenditoriale

GIORDANIA: Camera di Commercio di Pordenone organizza missione imprenditoriale

E’ destinata alle imprese friulane interessate alle opportunità esistenti in Giordania la missione imprenditoriale che sta organizzando la Camera di Commercio di Pordenone-Udine dal 24 al 28 giugno prossimi.

 

Notizia segnalata da: Internationalia www.internationalia.org

Torna a crescere la produzione di anacardi

MOZAMBICO: Torna a crescere la produzione di anacardi

Continua a crescere la produzione degli anacardi in Mozambico, un settore che sembra indirizzato a ritrovare i fasti del passato.

 

Notizia segnalata da: InfoAfrica www.infoafrica.it

Inaugurata unità di trasformazione di cacao con partnership italiana

GHANA: Inaugurata unità di trasformazione di cacao con partnership italiana

Un’unità di trasformazione di cacao costruita dalla Afrotropic Cocoa Processing con l’aiuto dell’azienda italiana Nutkao è stata inaugurata dal ministro del Commercio e dell’Industria Alan John Kwadwo Kyerematen sulla Psintex Road di Accra.

 

Notizia segnalata da: InfoAfrica www.infoafrica.it

CDP sigla accordo per aprire nuove opportunità in Angola

ANGOLA: CDP sigla accordo per aprire nuove opportunità in Angola

Si propone di contribuire al raggiungimento degli Obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) nei settori prioritari dell’economia angolana l’accordo siglato tra il gruppo Cassa Depositi e Prestiti (CDP) e il ministero delle Finanze di Luanda.

 

Notizia segnalata da: InfoAfrica www.infoafrica.it

Produzione industriale nel 2018

ESTONIA: Produzione industriale nel 2018

Nel 2018 la produzione industriale ha registrato una variazione media annua del 3,4%.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia - Tallinn

Nuovi terminal per esportazioni agricole

IRAN: Nuovi terminal per esportazioni agricole

Il ministro dell’Agricoltura iraniano, Mahmoud Hojjati, ha annunciato un progetto per realizzare nuovi terminal per l’esportazione dei prodotti agricoli.

 

Notizia segnalata da: Internationalia www.internationalia.org

Ortofrutta, tappa in Marocco per Macfrut

MAROCCO: Ortofrutta, tappa in Marocco per Macfrut

Si è svolto presso il Consolato italiano a Casablanca una nuova tappa di presentazione nel continente africano della prossima edizione di Macfrut, fiera internazionale del settore ortofrutticolo che avrà luogo a Rimini dall’8 al 10 maggio.

 

Notizia segnalata da: InfoAfrica www.infoafrica.it

Commercio con l’estero – Novembre 2018

ESTONIA: Commercio con l’estero – Novembre 2018

Secondo i dati diffusi dall'Ufficio di statistica estone relativi a novembre scorso, le esportazioni e le importazioni di beni a prezzi correnti registrano un aumento rispetto allo stesso periodo del 2017 del 18 e 15%.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia - Tallinn


Agroalimentare

Il settore include Prodotti agricoli, della silvicoltura e della pesca; Alimentari; Bevande.

L’Industria alimentare italiana è la seconda del Paese dopo quella metalmeccanica. Con un fatturato che nel 2016 si è attestato a quota 132 Miliardi di euro, l’Industria alimentare si conferma comparto trainante dell’economia italiana. Essa è in grado di offrire al consumatore prodotti competitivi e garantiti in termini di sicurezza, gusto e qualità, rispondendo alle esigenze di un mercato in continua evoluzione e sperimentando con successo, nel rispetto della tradizione, le tecnologie più avanzate.

L’industria alimentare compra e trasforma il 72% delle materie prime agricole nazionali. Insieme con l’agricoltura, l’indotto e la distribuzione, rappresenta l’elemento centrale del primo settore economico del Paese.

L’Industria, in particolare, è generalmente riconosciuta come l’ambasciatrice del Made in Italy nel mondo considerando che quasi l’80% dell’export agroalimentare italiano è rappresentato da prestigiosi marchi industriali.

LE CIFRE DI BASE DELL’INDUSTRIA ALIMENTARE ITALIANA 

BILANCI E PREVISIONI
(stime in euro e variazioni % su anno precedente)

 

2013

2014

2015

2016

2017 (**)

FATTURATO

132 miliardi di euro
(+1,5%)

132 miliardi di euro
(+0,0%)

132 miliardi di euro
(+0,0%)

132 miliardi di euro
(+0,0%)

135 miliardi di euro
(+2,3%)

PRODUZIONE  (*)
(quantità)

-0,7%

+0,6%

-0,6%

+1,1

+2,5

NUMERO IMPRESE INDUSTRIALI

6.845
(con oltre 9 addetti)

6.850
(con oltre 9 addetti)

6.850
(con oltre 9 addetti)

6.850
(con oltre 9 addetti)

6.850
(con oltre 9 addetti)

NUMERO ADDETTI

385.000

385.000

385.000

385.000

385.000

ESPORTAZIONI

26,2 miliardi di euro
(+6,1%)

27,1 miliardi di euro
(+3,5%)

29,0 miliardi di euro
(+6,7%)

30,0 miliardi di euro
(+3,6%)

32,0 miliardi di euro
(+6,7%)

IMPORTAZIONI 

19,5 miliardi di euro    (+4,8%)

20,4 miliardi di euro
(+4,8%)

20,8 miliardi di euro   (+2,0%)

20,7miliardi di euro   (-0,3%)

22,3 miliardi di euro   (+8,0%)

SALDO 

6,7 miliardi di euro       (+9,8%)

6,8 miliardi di euro
(+0,0%)

8,2 miliardi di euro       (+20,6%)

9,3 miliardi di euro       (+13,4%)

9,7 miliardi di euro       (+4,3%)

TOTALE CONSUMI ALIMENTARI 

225 miliardi di euro
(Variaz. Reale       -3,3%)

227 miliardi di euro
(Variaz. Reale      -1,1%)

230 miliardi di euro
(Variaz. Reale    -0,3%)

230 miliardi di euro
(Variaz. Reale   0,0%)

231 miliardi di euro
(Variaz. Reale   0,4%)

POSIZIONE ALL’INTERNO DELL’INDUSTRIA MANIFATTURIERA ITALIANA

2° posto (13%)
dopo settore metalmeccanico

2° posto (13%)
dopo settore metalmeccanico

2° posto (13%)
dopo settore metalmeccanico

2° posto (13%)
dopo settore metalmeccanico

2° posto (13%)
dopo settore metalmeccanico

Elaborazioni Centro Studi Federalimentare su dati ISTAT
N.B. Le variazioni % sono calcolate sui dati effettivi e completi. Non sempre coincidono  quindi con quelle effettuabili sugli arrotondamenti riportati.
*  a parità di giornate lavorative
** stime

Le esportazioni dell’industria alimentare vedono i primi 10 paesi detenere il 67% della quota mondiale in valore, con Germania e Stati Uniti che insieme raggiungono il 30%. Fra i primi venti paesi importatori, quelli che nell’ultimo decennio hanno maggiormente incrementato le proprie importazioni alimentari sono la Cina (+337%), la Romania (+261%) e la Polonia (+151%). I principali importatori agroalimentari (esclusa l’Italia) rimangono gli Stati Uniti, la Germania, il Giappone, la Cina, i Paesi Bassi, il Regno Unito, la Francia, il Belgio, la Spagna, la Russia e il Canada.
I prodotti del Made in Italy maggiormente esportati sono i vini e gli spumanti, la frutta fresca e secca, le preparazioni di ortaggi-legumi-frutta, la pasta, i formaggi e latticini. Il vino è leader dell’export nazionale, con una quota del 20% dell’export di prodotti trasformati. La quota mondiale del mercato 2016 coperta dall’Italia si pone al secondo posto in valore, dopo la Francia, e nuovamente al secondo posto in quantità, dopo la Spagna. Sul fronte dell’export in quantità di vini imbottigliati l’Italia rimane prima assoluta nel mondo.

I dieci principali clienti dell’alimentare italiano coprono due terzi dell’export totale. I paesi emergenti stanno incrementando nettamente il loro peso nell’export italiano ma coprono ancora quote marginali (ad esempio, Cina 1,1%).

Il mercato russo è stato particolarmente performante fini all’avvio dell’embargo, nell’agosto 2014, e si sta riprendendo rapidamente per le voci di prodotto escluse da questa pesante misura restrittiva, a conferma delle sue grandi e intatte potenzialità.

La percezione della qualità dei prodotti “Made in italy”, universalmente riconosciuta, dà adito ai fenomeni di contraffazione e Italian Sounding.
La contraffazione di prodotti alimentari trasformati italiani erode il fatturato delle imprese esportatrici di circa 8 miliardi di euro ogni anno, con un'incidenza del 27% sull’export complessivo del comparto a fine 2016 (30 miliardi di euro).

Federalimentare stima che l’attività di contraffazione illegale dei prodotti alimentari italiani, unitamente al fenomeno dell’imitazione denominato “Italian Sounding” – ovvero l’imitazione di prodotti alimentari italiani già esistenti o il richiamo all’Italia e all’italianità impropriamente attribuito a produzioni locali – abbiano un enorme giro d’affari mondiale. Esso viene valutato ormai su livelli prossimi ai 100 miliardi di euro, così ripartito:

  • Mondo: circa 75 miliardi di euro (2 volte e mezzo l’export italiano di settore);
  • Europa: 23 miliardi di euro (contro un export di 19 miliardi di euro di prodotti originali);
  • Italia: 320 milioni di euro.

Opportunità d'affari

Logo Extender

Prossime attività promozionali per il settore:
"Agroalimentare"

Inizio EventoFine EventoLuogo Ente promotoreAttività promozionale
24/02/201928/02/2019Reggio CalabriaICE-Agenzia; Ufficio ICE-Agenzia di BudapestMissione di operatori ungheresi al workshop agroalimentare in Calabria (PES 2)
25/02/201925/02/2019SeoulAgenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italianeBorsa Vini
27/02/201927/02/2019Hong KongCamera di Commercio Italiana a Hong KongTrue Italian Taste - Cheese Tasting, Wine Pairing & Networking
01/03/201916/12/2019SpagnaCámara de Comercio e Industria Italiana para EspañaMissioni commerciali in Spagna
07/03/201907/03/2019ViennaICE (Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane)Workshop Alimentare
11/03/201912/03/2019SeoulAgenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italianeSeminario Piano Export Sud
12/03/201915/03/2019San Nicolas - RN 9 - Km 225Agenzia ICEExpoAgro 2019 - Padiglione italiano
27/03/201928/03/2019BASILICATAAGENZIA ICEMISSIONE IN BASILICATA
29/03/201904/04/2019VERONAICECORSO FORMAZIONE PRESSO VINITALY
01/04/201923/12/2019MadridCámara de Comercio e Industria Italiana para EspañaIniziativa "20 buone Regioni per chiamarla Italia" - promozione agroalimentare italiano
07/04/201910/04/2019VeronaUfficio ICE di Hong KongMissione di imprenditori/buyer di Hong Kong alla Vinitaly International Academy (VIA)
07/04/201910/04/2019VeronaICE-Agenzia, VinItalyMissione di importatori ungheresi all'evento SOL&AGRIFOOD
07/04/201910/04/2019VeronaICE-Agenzia, VinItalyMissione di operatori ungheresi alla fiera Vinitaly 2019
10/04/201911/04/2019ParmaUfficio ICE di Hong KongMissione di imprenditori/buyer di Hong Kong a CIBUS Connect
06/05/201909/05/2019MilanoUfficio ICE di Hong KongMissione di imprenditori/buyer di Hong Kong a Tutto Food
06/05/201909/05/2019SAN PAOLOAPAS SAN PAOLOPARTECIPAZIONE ALLA FIERA APAS in attesa di autorizzazione
06/05/201909/05/2019(Milano, 6-9 Maggio 2019)Camera di Commercio Italiana- BarcellonaTUTTOFOOD, IL SALONE INTERNAZIONALE DELL’AGROALIMENTARE
07/05/201911/05/2019CesenaICE-Agenzia, Cesena FieraMissione di operatori ungheresi alla fiera Macfrut
07/05/201910/05/2019Hong Kong Convention and Exhibition CentreMesse Dusseldorf China Ltd. - UBM HKES - Ufficio ICE di Hong KongProWine Asia 2019
07/05/201910/05/2019Hong Kong Convention and Exhibition CentreUBM Asia Ltd. - Ufficio ICE di Hong KongHOFEX 2019

Tutte le attività promozionali