Investimenti - Stock (FRANCIA)

 

Osservazioni

Gli investimenti diretti esteri (IDE) in Francia hanno raggiunto quota 729,2 miliardi di euro (2017), Gli anni precedenti si erano assestati a 668,7 miliardi (2016), 631,3 miliardi (2015) e 576,6 miliardi (2014).I principali settori coinvolti sono quelli dell’industria manifatturiera (194 miliardi), delle attività finanziarie e assicurative (173 miliardi) e delle attività immobiliari (154 miliardi).

I principali paesi di provenienza degli IDE in Francia nel 2017 sono, nell’ordine: Lussemburgo, Paesi Bassi, Regno Unito, Svizzera, Germania, Stati Uniti, Belgio e Italia.

Gli IDE francesi all’estero hanno raggiunto nel 2017 un valore di 1210 miliardi di euro. I principali paesi destinatari sono nell’ordine: Stati Uniti, Belgio, Paesi Bassi, Regno Unito, Germania e Italia.

Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché FRANCIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in FRANCIA

CONSOLATO GENERALE LIONE (Rhone)CONSOLATO GENERALE MARSIGLIA (Bouches-du Rhone)CONSOLATO GENERALE METZ (Moselle)CONSOLATO GENERALE NIZZA (Alpes-Maritimes)AMBASCIATA PARIGICONSOLATO GENERALE PARIGI