Investimenti - Stock (CROAZIA)

Stock di investimenti diretti esteri del paese: CROAZIA (Outward)

Stock
di investimenti diretti esteri
del paese:
CROAZIA (Outward)
2015201620172018Previsioni 2019Previsioni 2020
Totale (% PIL)13,3 %12,1 %12,91 % %nd %nd %
Totale (mln € e var. %)5.828,7 mln. €5.546,6 mln. €6.337,9 mln. € mln. €nd %nd %
PRINCIPALI DESTINATARI
2015 (mln. €)2016 (mln. €)2017 (mln. €)2018 (mln. €)
PAESI BASSI2.920,2PAESI BASSI2.579,6PAESI BASSI2.709,4
BOSNIA ED ERZEGOVINA1.012BOSNIA ED ERZEGOVINA1.037BOSNIA ED ERZEGOVINA1.666,6
SLOVENIA758,1SLOVENIA759,6SLOVENIA931,6
Italia Position:1528,5Italia Position:1629,4Italia Position:1728,2Italia Position:ndnd
Settori (mln. €)2015201620172018
Prodotti dell'agricoltura, pesca e silvicoltura3443,9ndnd
Prodotti delle miniere e delle cave-347,4-4.031ndnd
Prodotti alimentari, bevande e tabacco664,8689,4ndnd
Prodotti tessili e abbigliamento4748,5ndnd
Legno e prodotti in legno e sugheri (esclusi i mobili); articoli in paglia e materiali da intreccio; carta e prodotti in carta; stampa e riproduzione 24,235,8ndnd
Mobili27,212,3ndnd
Coke e prodotti derivanti dalla raffinazione del petrolio-183,9-126,6ndnd
Chimica e prodotti chimici655,3-158,4ndnd
Prodotti farmaceutici di base e preparati farmaceuticind679,1ndnd
Gomma, plastica e prodotti in queste materiend3,4ndnd
Prodotti della metallurgia e prodotti in metallo, esclusi macchinari e attrezzature27,120,6ndnd
Altri prodotti della lavorazione di minerali non metalliferi119,9107,9ndnd
Computer e prodotti di elettronica e ottica; apparecchi elettromedicali, apparecchi di misurazione e orologi18,624,9ndnd
Macchinari e apparecchiature27,324,4ndnd
Autoveicoli, rimorchi e semirimorchi35,836ndnd
Altri mezzi di trasporto (navi e imbarcazioni, locomotive e materiale rotabile, aeromobili e veicoli spaziali, mezzi militari)-31,9ndnd
Costruzioni22,716ndnd
Servizi di informazione e comunicazione82,665,3ndnd
Fornitura di acqua; reti fognarie, attività di trattamento dei rifiuti e risanamento60,257ndnd
Commercio all'ingrosso e al dettaglio; riparazione di autoveicoli e motocicli1.192,31.227,2ndnd
Trasporto e magazzinaggio81,495ndnd
Servizi di alloggio e ristorazione2638ndnd
Attività finanziarie e assicurative543,81.349,7ndnd
Attività immobiliari29,123,2ndnd
Attività professionali, scientifiche e tecniche291.514,5ndnd
Attività amministrative e di servizi di supporto2.430,2-31ndnd
Elaborazioni Ufficio ICE di Zababria su dati Banca nazionale della Croazia.

 

Stock di investimenti diretti esteri nel paese: CROAZIA (Inward)

Stock
di investimenti diretti esteri
nel paese:
CROAZIA (Inward)
2015201620172018Previsioni 2019Previsioni 2020
Totale (% PIL)67,3 %67,2 %66,45 % %nd %nd %
Totale (mln € e var. %)29.557,2 mln. €30.767,8 mln. €32.625 mln. €33.675,8 mln. €nd %nd %
PRINCIPALI INVESTITORI
2015201620172018
PAESI BASSI5.968,6PAESI BASSI6.551,8PAESI BASSI6.779,8PAESI BASSI6.853,7
AUSTRIA5.587,2AUSTRIA3.545AUSTRIA4.024,5AUSTRIA4.345,3
GERMANIA2.663ITALIA331,6ITALIA3.399,5ITALIA3.350,2
Italia Position:61.416,1
Settori (mln. €)2015201620172018
Prodotti dell'agricoltura, pesca e silvicoltura239,6268,2275,5264,8
Prodotti delle miniere e delle cave97,972,638,456,1
Prodotti alimentari, bevande e tabacco9161.028,21.077,81.019,1
Prodotti tessili e abbigliamento248228,1243,03223,1
Legno e prodotti in legno e sugheri (esclusi i mobili); articoli in paglia e materiali da intreccio; carta e prodotti in carta; stampa e riproduzione 250,8176,1377,3406,8
Mobili-29,2-36,4-21,5-20,4
Coke e prodotti derivanti dalla raffinazione del petrolio1.304,81.284,61.4111.405,7
Chimica e prodotti chimici1.394,1224,3252,2253,6
Prodotti farmaceutici di base e preparati farmaceuticind1.087,21.112,51.033,7
Gomma, plastica e prodotti in queste materie132,2136,1139,4131,5
Prodotti della metallurgia e prodotti in metallo, esclusi macchinari e attrezzature214,5256,7272,2278
Altri prodotti della lavorazione di minerali non metalliferi958,8789,1789,6798,8
Computer e prodotti di elettronica e ottica; apparecchi elettromedicali, apparecchi di misurazione e orologi32,121,528,436,2
Macchinari e apparecchiature332308,8296,7303,9
Autoveicoli, rimorchi e semirimorchi92,990,8126,21136,5
Altri mezzi di trasporto (navi e imbarcazioni, locomotive e materiale rotabile, aeromobili e veicoli spaziali, mezzi militari)-1-37,2-33,5-19,4
Altre industrie manufatturiere56,475,53131
Costruzioni426,61.144,51.228,71.234,9
Servizi di informazione e comunicazione1.975,32.325,62.098,82.153,8
Energia elettrica, gas, vapore e aria condizionata (anche da fonti rinnovabili)113,3162,42.596325,6
Fornitura di acqua; reti fognarie, attività di trattamento dei rifiuti e risanamento230,5258,5251,5254,9
Commercio all'ingrosso e al dettaglio; riparazione di autoveicoli e motocicli4.559,94.561,54.732,24.896,8
Trasporto e magazzinaggio291,7365,3422,9531,1
Servizi di alloggio e ristorazione955992,21.021,31.116,6
Attività finanziarie e assicurative7.286,510.101,410.678,310.587,7
Attività immobiliari3.373,93.443,23.786,93.980,2
Attività professionali, scientifiche e tecniche43,3570,5580,5730,9
Attività amministrative e di servizi di supporto3.334,765,20nd
Amministrazione pubblica e difesa; assicurazione sociale obbligatoria4,94,90nd
Attività artistiche, di intrattenimento e divertimento464,5402,5462,3468,9
Altre attività di servizindnd409,9239,4
Elaborazioni Ufficio ICE di Zababria su dati Banca nazionale della Croazia.

Osservazioni

La vigente normativa in materia societaria equipara l’investitore straniero all’investitore locale.

I dati divulgati dalla Banca Nazionale Croata (BNC), classificati per Paese di provenienza dei flussi finanziari, non riflettono in modo preciso la provenienza dei capitali investiti. Infatti, numerose imprese che effettuano investimenti in Croazia si avvalgono di triangolazioni finanziarie, facendo  transitare i capitali in Paesi terzi (nella maggior parte dei casi Lussemburgo, Austria e Paesi Bassi), dove vigono normative particolarmente favorevoli in materia fiscale per le holding finanziarie.

Nel periodo compreso fra il 1993 e la fine del 2018 l’ammontare degli IDE effettuati in Croazia è stato pari a 33,675 miliardi di € (dati preliminari) di cui 2,4 miliardi di euro si riferiscono ai cosiddetti investimenti round-trip, realizzati maggiormente nel 2014. Questo tipo di investimenti rappresenta solo un’evidenza del passaggio del capitale attraverso il Paese, in quanto lo stesso valore entra e al contempo esce dal Paese aumentando il valore degli IDE in entrambe le direzioni (in Croazia e nel Paese estero) per lo stesso importo. Si tratta di fondi di società croate ma domiciliate all’estero; nel corso del secondo trimestre del 2014 in questo modo è stata realizzata l’acquisizione della società Mercator slovena da parte della società croata Agrokor; l’operazione è stata effettuata attraverso una società nei Paesi Bassi facendo figurare questi ultimi come uno tra i maggiori Paesi investitori nel 2014.

Nell’intero arco temporale (1993 – 2018) il principale investitore risulta i Paesi Bassi (20,3%); seguono l’Austria (12,9%), l'Italia (9.9%), la Germania (9,8%), il Lussemburgo (8,4%), l'Ungheria (8,1%), la Slovenia (4%) e la Gran Bretagna (3,2%).

A partire dal 1993 gli IDE si sono indirizzati soprattutto verso il settore bancario e finanziario (29,4%), il settore commerciale (14,5%, - di cui commercio all’ingrosso 8,7%, commercio al dettaglio 5,8%), il comparto immobiliare (11,8% - di cui investimenti azionari in beni immobili 5.4%), le telecomunicazioni (6,1%), la produzione di derivati di petrolio (4,2%) e il settore delle costruzioni (3,6).

 

Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché CROAZIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in CROAZIA

CONSOLATO GENERALE FIUMEAMBASCIATA ZAGABRIA