Investimenti - Stock (GIAPPONE)

Stock di investimenti diretti esteri del paese: GIAPPONE (Outward)

Stock
di investimenti diretti esteri
del paese:
GIAPPONE (Outward)
2013201420152016Previsioni 2017Previsioni 2018
Totale (% PIL)22,3 %27,8 %30,5 % %nd %nd %
Totale (mln € e var. %)841.416,89 mln. €947.965,58 mln. €1.134.780,22 mln. € mln. €nd %nd %
PRINCIPALI DESTINATARI
2013 (mln. €)2014 (mln. €)2015 (mln. €)2016 (mln. €)
USA249.607,63USA284.127,5USA377.458,52
CINA73.903,48CINA77.285,12CINA98.103,67
PAESI BASSI72.637,52PAESI BASSI71.182,59PAESI BASSI94.031,6
Italia Position:282.290,19Italia Position:292.297,34Italia Position:283.223,95Italia Position:ndnd
Elaborazioni Ambasciata d'Italia su dati "JETRO - Japan External Trade Organization" per la parte aggregata e su dati "International Trade Centre" per la parte relativa ai singoli settori.

 

Stock di investimenti diretti esteri nel paese: GIAPPONE (Inward)

Stock
di investimenti diretti esteri
nel paese:
GIAPPONE (Inward)
2013201420152016Previsioni 2017Previsioni 2018
Totale (% PIL)3,4 %4,4 %4,9 % %nd %nd %
Totale (mln € e var. %)128.477,08 mln. €148.489,92 mln. €182.507,59 mln. € mln. €nd %nd %
PRINCIPALI INVESTITORI
2013201420152016
USA39.464,09USA41.345,37USA51.313,64
PAESI BASSI20.833,84PAESI BASSI18.877,85PAESI BASSI27.712,23
FRANCIA10.730,96FRANCIA17.295,19FRANCIA23.013,76
Italia Position:16640,89Italia Position:18648,76Italia Position:18936,45
Elaborazioni Ambasciata d'Italia su dati "JETRO - Japan External Trade Organization" per la parte aggregata e su dati "International Trade Centre" per la parte relativa ai singoli settori.

Osservazioni

Il valore totale delle attivita' all'estero accumulate dal Giappone nel corso degli anni ha avuto tradizionalmente dimensioni di gran lunga superiori rispetto agli investimenti realizzati dalle societa' straniere nel Paese, denotando tra l'altro tassi di crescita molto piu' sostenuti. A partire dal 2005, le multinazionali nipponiche hanno intensificato sia le operazioni "greenfield" che le acquisizioni, conducendo nell'arco di un quinquennio a raddoppiare il valore complessivo dello stock detenuto all'estero. Nel biennio 2011-2012, la forza dello yen ha inoltre incentivato "Japan Inc." ad acquistare enormi quantita' di asset in tutto il mondo, che consentono al Paese di mantenere uno dei maggiori surplus di capitale al mondo in riserve straniere e beni di investimento.

Di ben diversa entita' e' il valore totale delle attivita' accumulate dalle societa' straniere in Giappone. Il tasso di penetrazione degli investimenti esteri, infatti, e' tradizionalmente molto limitato: esso e' inferiore al 4% del PIL, ossia il piu' basso tra i Paesi OCSE. In ragione del tenore produttivo del Paese, tra i piu' efficienti al mondo, e per questo fortemente competitivo, oltre che della tradizionale politica protezionistica perseguita dai governi di Tokyo con lo strumento delle barriere tariffarie e non tariffarie e della pressoche' completa chiusura agli stranieri del mondo delle gare di appalto, il mercato giapponese, nonostante le indubbie potenzialita', si presenta chiuso e costoso, sofisticato, altamente concorrenziale, di difficile penetrazione. Tale situazione, alla luce della progressiva delocalizzazione di molte attivita' manifatturiere all'estero, potrebbe alla lunga determinare un deterioramento della bilancia delle partite correnti.

Che il Paese debba avviare una profonda ridefinizione della propria struttura produttiva emerge anche dalla considerazione che numerose corporation straniere, disincentivate a rimanere in Giappone a causa del peggioramento di un business environment penalizzato dal costo della bolletta energetica e da un sistema tributario oneroso per le imprese, stanno spostando le loro operazioni verso aree come Hong Kong o Singapore. Una maggiore apertura agli IDE stranieri avrebbe inoltre il potere di incentivare le innovazioni di prodotto e di processo e lo svecchiamento delle attuali regole (spesso non scritte) di corporate governance, ritenute non piu' compatibili con un modello di sviluppo che voglia rimanere al passo con le trasformazioni del mondo contemporaneo.

 

Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché GIAPPONE Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia