Investimenti - Flussi (HONG KONG)

Flussi di investimenti diretti esteri in uscita dal paese: HONG KONG (Outward)

Flussi
di investimenti diretti esteri
in uscita dal paese:
HONG KONG (Outward)
2015201620172018Previsioni 2019Previsioni 2020
Totale (% PIL)23 %19 %25 %23 %nd %nd %
Totale (mln € e var. %)64.722 mln. €53.694 mln. €76.745 mln. €69.610 mln. €nd %nd %
PRINCIPALI DESTINATARI
2015 (mln. €)2016 (mln. €)2017 (mln. €)2018 (mln. €)
CINA35.646CINA27.217CINA27.634CINA42.892
ISOLE CAYMAN26.101ISOLE VERGINI BRITANNICHE18.145PAESI BASSI22.761ISOLE VERGINI BRITANNICHE21.532
BERMUDA2.790ISOLE CAYMAN4.426ISOLE VERGINI BRITANNICHE9.279REGNO UNITO3.349
Italia Position:ndndItalia Position:ndndItalia Position:ndndItalia Position:ndnd
Settori (mln. €))2015201620172018
Manufatturiero1.1511.8891.9313.317
Costruzioni-3.3724.9941.045443
Servizi66.93146.81173.78165.850
Servizi di informazione e comunicazione-2335-863281
Commercio all'ingrosso e al dettaglio; riparazione di autoveicoli e motocicli4.5693.6854.9869.389
Trasporto e magazzinaggio-7441.3791.931529
Servizi di alloggio e ristorazione279382659540
Attività finanziarie e assicurative4.092-2.00414.9584.721
Attività immobiliari57.16543.14954.51851.059
Altre attività di servizi1.593185-2.408-669
Elaborazioni Consolato Generale d'Italia su dati Hong Kong Census and Statistics Department

 

Flussi di investimenti diretti esteri in ingresso nel paese: HONG KONG (Inward)

Flussi
di investimenti diretti esteri
in ingresso nel paese:
HONG KONG (Inward)
2015201620172018Previsioni 2019Previsioni 2020
Totale (% PIL)56 %37 %32 %29 %nd %nd %
Totale (mln € e var. %)157.126 mln. €105.566 mln. €97.973 mln. €88.279 mln. €nd %nd %
PRINCIPALI INVESTITORI
2015201620172018
ISOLE VERGINI BRITANNICHE50.864CINA29.755ISOLE VERGINI BRITANNICHE37.469CINA32.044
ISOLE CAYMAN47.004ISOLE VERGINI BRITANNICHE27.889CINA20.353ISOLE VERGINI BRITANNICHE30.370
CINA23.345ISOLE CAYMAN15.758ISOLE CAYMAN18.377REGNO UNITO8.643
Settori (mln. €))2015201620172018
Manufatturiero1.325382625173
Costruzioni4.3133.1863.1924.851
Servizi151.488101.99894.15683.255
Servizi di informazione e comunicazione-1051.773500465
Commercio all'ingrosso e al dettaglio; riparazione di autoveicoli e motocicli3.91811.39010.04013.980
Trasporto e magazzinaggio-639-127-852-378
Servizi di alloggio e ristorazione-1.418313-23-97
Attività finanziarie e assicurative15.14927.33323.89716.746
Attività immobiliari133.04958.99961.09451.826
Altre attività di servizi1.5352.317-500713
Elaborazioni Consolato Generale d'Italia su dati Hong Kong Census and Statistics Department

Osservazioni

Negli ultimi anni i rapporti tra Hong Kong e Cina si sono intensificati. L'economia della RAS e' sempre piu' integrata con quella della Repubblica Popolare anche per quanto riguarda gli scambi e i flussi finanziari. La distribuzione dei ruoli tra le due Parti e' molto peculiare. Mentre Hong Kong fa da gateway per la Madrepatria e il resto del mondo, la Cina continentale e' divenuta la "fabbrica del mondo", la cui produzione e' in gran parte diretta a soddisfare la domanda finale dei Paesi esteri, in particolare gli Stati Uniti.

Piu' in generale, i flussi d'investimento tra Hong Kong e il resto del mondo sono sostenuti da un quadro fiscale e regolamentare particolarmente favorevole agli investitori. La RAS ha concluso 18 Accordi bilaterali sulla promozione e la protezione degli investimenti. Essi consentono agli operatori stranieri di concordare con la controparte la sede dell'arbitrato o il foro per la risoluzione della controversia, ove questa non possa essere risolta in via extragiudiziale. La preparazione tecnica, l'imparzialita' e l'indipendenza dei giudici locali offrono quindi agli investitori la concreta possibilita' di accendere un giudizio anche a Hong Kong senza correre il rischio di dover sottostare a decisioni discriminatorie in favore della controparte locale.

A livello fiscale, l'aliquota sull'imposta sui redditi d'impresa e' pari al 16,5%. Le uniche imposte indirette previste sono l'imposta di bollo (Stamp Duty) e le accise, mentre non e' applicata l'imposta sul valore aggiunto. Questo sistema facilita la gestione della contabilita' e garantisce una pressione fiscale leggera anche sugli investimenti stranieri, destinatari dello stesso regime applicato agli operatori economici locali. Il Governo di Hong Kong ha inoltre concluso Convenzioni contro le doppie imposizioni con numerose giurisdizioni straniere. Quasi tutti gli Accordi rispettano gli standard OCSE.

 

Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché HONG KONG Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in HONG KONG