Investimenti - Flussi (QATAR)

Flussi di investimenti diretti esteri in uscita dal paese: QATAR (Outward)

Flussi
di investimenti diretti esteri
in uscita dal paese:
QATAR (Outward)
2015201620172018Previsioni 2019Previsioni 2020
Totale (% PIL)4,5 %8,2 % % %nd %nd %
Totale (mln € e var. %)3.769 mln. €7.427 mln. € mln. € mln. €nd %nd %
Elaborazioni Ambasciata d'Italia su dati UNCTAD, Eurostat, EIU.

 

Flussi di investimenti diretti esteri in ingresso nel paese: QATAR (Inward)

Flussi
di investimenti diretti esteri
in ingresso nel paese:
QATAR (Inward)
2015201620172018Previsioni 2019Previsioni 2020
Totale (% PIL)1,2 %0,8 % % %nd %nd %
Totale (mln € e var. %)1.003 mln. €727 mln. € mln. € mln. €nd %nd %
Elaborazioni Ambasciata d'Italia su dati UNCTAD, Eurostat, EIU.

Osservazioni

L’apertura agli investimenti stranieri rientra nel quadro di modernizzazione e liberalizzazione dell’economia nazionale. L’investimento locale è equiparato a quello straniero nei contratti di jointventures in termini di profitto, riesportazione di capitali, uso della mano d’opera, ecc.

La legge 13 del 2000 sugli investimenti esteri stabilisce che gli investitori stranieri possano investire in quasi tutti i settori dell’economia nazionale (sono esclusi il settore bancario ed assicurativo, quello immobiliare, le agenzie commerciali) a condizione che vi siano uno o più soci cittadini del Qatar e che la quota di questi ultimi non sia inferiore al 51% del capitale totale. Nel 2000 è stata introdotta una nuova norma che permette allo straniero di possedere più del 50% di una azienda, previa approvazione del Ministero dell’Economia e del Commercio, e solo in determinati settori. Nell’aprile 2005 e’ stata autorizzata la partecipazione dei cittadini stranieri ai fondi di investimento locali e la detenzione di quote azionarie fino a un massimo del 25% presso la locale Borsa.

Il Qatar ha, inoltre, avviato la costituzione di una zona speciale industriale per piccole e medie imprese, situata a Mesaieed, nel sud del Paese. La zona industriale e’ destinata ad ospitare imprese manifatturiere nei settori chimico, metallurgico, alimentare, materie plastiche e materiali da costruzione. Sono in corso di pianificazione ulteriori zone industriali e logistiche sia nell'area periferica di Doha che nei pressi del nuovo aeroporto internazionale di Doha.

Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché QATAR Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in QATAR

AMBASCIATA DOHA