Scheda Turismo AUSTRALIA

Anno Totale viaggiatori All'estero Nel proprio paese
2016 18.700.000 9.900.000 8.300.000
Graduatoria dei 5 paesi più visitati del 2016
# Paese Totale viaggiatori Var % su anno precedente Quota parte su totale outgoing %
1NUOVA ZELANDA1.315.600213.3
2INDONESIA1.248.4003.712.6
3USA1.053.4001.910.6
4THAILANDIA587.6007.26
5CINA528.600205.3
Posizione dell'Italia Totale viaggiatoriQuota parte su totale outgoing
161953001.97
I 5 prodotti turistici italiani più apprezzati del 2016
#ProdottoQuota
1Grandi città d'arte80
2Italia minore5
3Laghi5
4Natura e parchi5
5Enogastronomia5
Destinazioni Italiane del 2016
Le grandi città d’arte, le Cinque Terre, i laghi della fascia pre-alpina, la Costiera Amalfitana restano le maggiori destinazioni di interesse per i turisti australiani. Si rileva una spiccata sensibilità per le mete di maggiore connotazione regionale, che si distinguono per la tipicità enogastronomica e dello stile di vita, come l’area lombarda-veneta, i borghi della Toscana e le isole. L'interesse per l’Italia del Sud e' in continuo aumento, specie per Sicilia, Sardegna, Campania e Puglia.
AnnoArrivi/viaggiatori totali in ItaliaPresenze/pernottamenti totali in ItaliaPermanenza media
2016 195.300976.5005
AnnoSpesa totale in ItaliaSpesa pro capite giornaliera in Italia
2016 1.140.000.000 5.900
Mezzo Utilizzato per raggiungere l'ItaliaQuota %
Aereo100
Trenond
Busnd
Autond
Collegamenti aerei diretti
L’aereo e’ l’unico mezzo di trasferimento disponibile per I turisti australiani che si recano in Italia. La tratta Australia – Italia resta gestita da compagnie prevalentemente asiatiche ed arabe, quali, per citarne alcune, Emirates, Singapore Airlines, Thai Airways, Air Cina, Korean Airline. L’inaugurazione della tratta diretta fra Perth e Londra, prevista da marzo 2018 e annunciata dalla compagnia australiana Qantas, rendera’ molto piu’ invitanti le mete europee e potrebbe creare delle nuove opportunità per i turisti italiani propensi ad uno scalo a Londra prima di raggiungere l’Italia.
Categoria TuristiQuota %Segmento socio economicoLivello culturalePropensione al viaggio
Giovani/studenti6medio-altomedio-altoalto
Singles7medio-altomedio-altoalto
Coppie senza figli25medio-altomedio-altoalto
Coppie con figli9medio-altomedio-altomedio
Seniors (coppie over 60)23medio-altomedio-altomedio-alto
Gruppi21medio-altomedio-altomedio-alto
Uomini d'affari/professionisti (MICE)9medio-altomedio-altomedio-alto
Canali di prenotazione verso l'ItaliaQuota %
Agenzie di viaggio - TO49
Internet (OTA, prenotazioni online)51
Contatti diretti con fornitori (hotel,compagnie aeree, ecc)nd
Motivazioni principali per una vacanza in Italia
- Patrimonio unico legato alla cultura, arte, natura, tradizioni, moda e design. - Elevato standard enogastronomico. - Varietà e ricchezza dell’offerta turistica e diffusione del patrimonio territoriale, ambientale e culturale su tutto il territorio nazionale. - Offerta di prodotti competitivi in termini di qualità/prezzo. - Piccoli centri storici, percepiti come caratteristici e rievocativi.

UTILIZZO INTERNET

AnnoNumero internet usersTasso di penetrazione su totale popolazioneSocial media usersTasso di penetrazione su totale popolazione
2016 2118000087160000065
Prime 5 piattaforme social più attive
#SocialTasso di prenotazione sul totale internet users
1Facebook68
2Youtube66
3Instagram32
4Twitter26
5Pintrest21
logo-enit
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché AUSTRALIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia