Overview dei rapporti con l'Italia

Esistono investimenti diretti italiani in Gabon considerevoli nei settori idrocarburi e del legno.

Nel settore degli idrocarburi e dell'energia, l’ENI (ENI GABON) ha una partecipazione dell’1% nell’impresa di raffinazione Sogara e ha siglato con il Governo gabonese un accordo che le assegna sei licenze esplorative, considerate di elevato potenziale, per una superficie complessiva di 7.315 Kmq. Le attivita’ di esplorazione sono in corso.

Nel settore della lavorazione del legno, proseguono le attività della Cora Wood di Vicenza(Cora Woods Gabon), che aveva acquisito nel 2001 la società pubblica “Compagnie Forestiere du Gabon”. Oggi l’impresa impiega nel Paese oltre 650 dipendenti, con una produzione annua di 3800 metri cubi di pannelli stratificati e 2000 metri cubi di prodotti da segheria.  Altre due società a capitale italiano sono sorte negli ultimi tempi: la MACVENEER,  che già esporta in numerosi Paesi europei i suoi prodotti, tra cui il tranciato di legno; la GBNS (Gabonese Best Natural Source), compartecipata dal gruppo Basso, che ha rilevato la struttura produttiva dell'ex società di Stato Société Nationale du Bois du Gabon.

Sono inoltre presenti una decina di imprese gabonesi di cittadini italiani ripartite nei seguenti settori: edilizia (ECCC), ristorazione (Dolce Vita, Roma, Foyer du Marin, Akuango Village), arredamento (MAB). 

Sul piano commerciale, si segnalano diverse forniture di mezzi per trasporto truppe e per la polizia da parte della società Iveco, del gruppo Fiat, nel 2012.  I contratti includono aspetti che riguardano la manutenzione e l'addestramento di personale locale al loro uso. Si segnala inoltre l'interesse della Piaggio ad omologare su questo mercato il suo veicolo "Ape", attraverso la società locale Avantis Automobiles.

Il Governo sta cercando di imprimere una svolta alla politica economica del Paese con il varo di un programma di opere infrastrutturali (vie di comunicazione, ammodernamento porti e aeroporti, centrali idroelettriche, edilizia, agricoltura) del valore stimato di 11,6 miliardi di euro spalmati sugli anni a venire fino al 2025. Per il mondo economico italiano partecipare a tale programma sarebbe  un'opportunita' importante, ma la crisi di liquidità in cui versa il Paese da oltre quattro anni non offre sufficienti garanzie in relazione ai pagamenti.

La presenza di risorse petrolifere e minerarie ha permesso ai gabonesi di mantenere uno dei livelli di prodotto pro capite più alti in Africa, anche se con un marcato disequilibrio nella distribuzione della ricchezza (detenuta dal 10% della popolazione) che periodicamente sfocia in una serie di scioperi ad oltranza nella P.A. 


Andamento delle principali variabili economiche

Line chart
Line chart
Line chartNota: per ogni paese è indicata la sua posizione nel ranking dei destinatari; la % tra parentesi indica il peso sull'export totale.
Line chartNota: per ogni paese è indicata la sua posizione nel ranking dei fornitori; la % tra parentesi indica il peso sull'import totale
Line chart
Line chart
Line chartMerce A = Prodotti alimentari
Merce B = Macchinari e apparecchiature
Merce C = Prodotti in metallo, esclusi macchinari e attrezzature
Line chartMerce A = Prodotti delle miniere e delle cave
Merce B = Coke e prodotti derivanti dalla raffinazione del petrolio
Merce C = Legno e prodotti in legno e sugheri (esclusi i mobili); articoli in paglia e materiali da intreccio
Line chart
Line chart

Nota: la presente scheda non rappresenta uno strumento di diffusione ufficiale di dati statistici, i quali provengono da molteplici fonti nazionali ed internazionali (quali, ad esempio, IMF-WEO, UnComtrade, UNCTAD, ISTAT, Eurostat, Banca d’Italia, Istituto di Statistica locale, Banca Centrale locale, secondo disponibilità dei dati). Per informazioni puntuali sulle fonti utilizzate, si prega di far riferimento all’Ambasciata Italiana competente per il paese.


ANALISI SWOT (Strengths, Weaknesses, Opportunities, Threats)

PUNTI DI FORZA

  • Abbondante disponibilità di materie prime
  • Piano Strategico Gabon Emergente - PSGE
  • PSGE - potenzialità nel settore delle infrastrutture
  • PSGE - potenzialità nel settore agricolo
  • Stabilità politico-sociale e sicurezza degli investimenti

PUNTI DI DEBOLEZZA


    OPPORTUNITA'

    Cosa vendere

    • Computer e prodotti di elettronica e ottica; apparecchi elettromedicali, apparecchi di misurazione e orologi
    • Bevande
    • Articoli in gomma e materie plastiche
    • Costruzioni
    • Prodotti alimentari

    Dove investire

    • Prodotti dell'agricoltura, pesca e silvicoltura
    • Energia elettrica, gas, vapore e aria condizionata (anche da fonti rinnovabili)
    • Costruzioni
    • Altre attività dei servizi
    • Prodotti delle miniere e delle cave

    MINACCE

    • difficolta' burocratico amministrative
    • insolvenza privata

    Nota: I punti di forza, le opportunità e le minacce sono identificati localmente sulla base di informazioni qualitative e quantitative (provenienti da varie fonti). I punti di debolezza risultano dalle interviste ad imprenditori operanti in loco realizzate dal World Economic Forum – Global Competitiveness Index (ultima edizione disponibile).

    Presenze italiane

    AziendaSettoreSito internetInformazioni utili
    AKOUANGO VILLAGE
    • Servizi di alloggio e ristorazione
    sito turistico in riva al mare
    AVANTIS AUTOMOBILES
    • Autoveicoli, rimorchi e semirimorchi
    Sito InternetRappresentante veicoli Piaggio
    C.O.G. Centre Optic Gabonais
    • Altre attività dei servizi
    negozio di ottica
    CORA WOOD GABON
    • Legno e prodotti in legno e sugheri (esclusi i mobili); articoli in paglia e materiali da intreccio
    Sito InternetAzienda di Vicenza.Produce semilavorato in legno di okume esportato in tutto il mondo. Sede in Gabon a Port Gentil
    ENI Gabon
    • Coke e prodotti derivanti dalla raffinazione del petrolio
    Sito Internetsvolge attivita' di esplorazione petrolifera
    Gabonese Best Natural Source - GBNS
    • Legno e prodotti in legno e sugheri (esclusi i mobili); articoli in paglia e materiali da intreccio
    Sito Internet
    ITALTECNO B.T.P.
    • Costruzioni
    LA DOLCE VITA
    • Servizi di alloggio e ristorazione
    MACVENEER
    • Legno e prodotti in legno e sugheri (esclusi i mobili); articoli in paglia e materiali da intreccio
    MGM Suarl
    • Altre attività dei servizi
    Costruzioni civili
    S.P.M. - Société Projet Maison
    • Mobili
    Sito Internet
    SIGA Société Italo - Gabonaise
    • Costruzioni
    SOMIVAB s.a.
    • Legno e prodotti in legno e sugheri (esclusi i mobili); articoli in paglia e materiali da intreccio
    TECNOBAT
    • Attività professionali, scientifiche e tecniche
    • Attività amministrative e di servizi di supporto
    • Amministrazione pubblica e difesa; assicurazione sociale obbligatoria
    • Istruzione
    • Sanità e assistenza sociale
    • Attività artistiche, di intrattenimento e divertimento
    • Flussi turistici
    • Altre attività dei servizi
    commercio di materiale edile per ristrutturazione interni
    Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

     

    Perché GABON Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

     

    Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

     

    Ambasciata d'Italia

    Contatta la rete diplomatica in GABON

    AMBASCIATA LIBREVILLE