Scambi Commerciali (LUSSEMBURGO)

Export italiano verso il paese: LUSSEMBURGO

Export italiano verso il paese:
LUSSEMBURGO
201620172018gen-lug 2018gen-lug 2019
Totale471,1 mln. €528,35 mln. €591,58 mln. €349,91 mln. €387,3 mln. €
Merci (mln. €)201620172018
Prodotti dell'agricoltura, pesca e silvicoltura5,75,325,6
Prodotti alimentari53,265,5374,05
Bevande13,615,6513,8
Tabacco740,060,1
Prodotti tessili4,83,733,26
Articoli di abbigliamento (anche in pelle e in pelliccia)21,521,4119,77
Articoli in pelle (escluso abbigliamento) e simili16,616,5216,96
Legno e prodotti in legno e sugheri (esclusi i mobili); articoli in paglia e materiali da intreccio1,82,381,91
Carta e prodotti in carta20,926,7938,96
Prodotti della stampa e della riproduzione di supporti registrati0,91,211,04
Prodotti chimici49,742,9842,41
Prodotti farmaceutici di base e preparati farmaceutici0,90,881,22
Articoli in gomma e materie plastiche28,430,9125,09
Altri prodotti della lavorazione di minerali non metalliferi22,622,6624,74
Prodotti della metallurgia26,636,2333,24
Prodotti in metallo, esclusi macchinari e attrezzature28,836,1855,38
Computer e prodotti di elettronica e ottica; apparecchi elettromedicali, apparecchi di misurazione e orologi1822,3120,15
Apparecchiature elettriche e apparecchiature per uso domestico non elettriche1516,0921,9
Macchinari e apparecchiature68,598,9197,23
Autoveicoli, rimorchi e semirimorchi2121,536,51
Altri mezzi di trasporto (navi e imbarcazioni, locomotive e materiale rotabile, aeromobili e veicoli spaziali, mezzi militari)11,34,2117,12
Mobili2119,9620,5
Prodotti delle altre industrie manufatturiere129,677,33
Altri prodotti e attività76,8312,79
Elaborazioni Ambasciata d’Italia su dati Agenzia ICE di fonte ISTAT.

 

Import italiano dal paese: LUSSEMBURGO

Import italiano dal paese:
LUSSEMBURGO
201620172018gen-lug 2018gen-lug 2019
Totale860,6 mln. €617,47 mln. €536,62 mln. €310,59 mln. €423,9 mln. €
Merci (mln. €)201620172018
Prodotti dell'agricoltura, pesca e silvicoltura7,210,425,96
Prodotti delle miniere e delle cave0,30,211
Prodotti alimentari8010,317,93
Tabacco3,33,373,56
Prodotti tessili8,48,597,53
Articoli di abbigliamento (anche in pelle e in pelliccia)8,22,050,95
Articoli in pelle (escluso abbigliamento) e simili1,10,840,79
Legno e prodotti in legno e sugheri (esclusi i mobili); articoli in paglia e materiali da intreccio4,13,723,36
Carta e prodotti in carta18,20,250,18
Prodotti chimici54,844,5343,89
Prodotti farmaceutici di base e preparati farmaceutici63,211,5
Articoli in gomma e materie plastiche7245,5542,41
Altri prodotti della lavorazione di minerali non metalliferi19,713,5612,2
Prodotti della metallurgia121,6143,56139,48
Prodotti in metallo, esclusi macchinari e attrezzature34,128,4927,68
Computer e prodotti di elettronica e ottica; apparecchi elettromedicali, apparecchi di misurazione e orologi222,299,0614,85
Apparecchiature elettriche e apparecchiature per uso domestico non elettriche44,943,1845,4
Macchinari e apparecchiature98,9105,32118,4
Autoveicoli, rimorchi e semirimorchi10,211,6310,33
Altri mezzi di trasporto (navi e imbarcazioni, locomotive e materiale rotabile, aeromobili e veicoli spaziali, mezzi militari)2,82,588,07
Prodotti delle altre industrie manufatturiere18,211,4514,2
Altri prodotti e attività22,524,1825,29
Elaborazioni Ambasciata d’Italia su dati Agenzia ICE di fonte ISTAT.

Osservazioni

Secondo i dati ISTAT, nel 2016 l'interscambio complessivo di beni è stato pari a 1,33 mld di Euro (-8,4% rispetto al 2015), con esportazioni per 470,8 milioni di Euro e importazioni per 860,6 milioni di euro (-7,4%), e un decremento delle nostre esportazioni pari a -10,1%. La bilancia commerciale tradizionalmente favorevole al Lussemburgo, ha registrato tuttavia una lieve diminuzione del surplus (da 406 milioni di euro nel 2015 a 390 milioni nel 2016) e quindi un miglioramento del disavanzo commerciale per l’Italia del 3,9%.

Sul piano commerciale, l’Italia è al 6° posto come fornitore del Lussemburgo, dopo Belgio, Germania, Francia, USA e Paesi Bassi, con una quota di mercato del 2,4%. Inoltre, è al 5° posto fra i Paesi clienti, dopo Germania, Francia, Belgio e Paesi Bassi con una quota pari al 4,1%.

I principali comparti merceologici per il nostro export comprendono macchinari e attrezzature (14,5%) con oltre 68 milioni di euro, prodotti alimentari (11,3%), prodotti chimici (10,5%), prodotti in metallo (6,1%), gomma e prodotti di plastica (6%).

Tra i principali comparti del nostro import, si confermano computer, elettronica e ottica (25,8%), macchinari e attrezzature (11,5%), i prodotti alimentari (9,3%) e i prodotti della chimica (6,4%).

Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché LUSSEMBURGO Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in LUSSEMBURGO

AMBASCIATA LUSSEMBURGO