Rischi politici (REP. DEM. DEL CONGO)


Instabilita' governativa

L'instabilità politica degli ultimi anni era dovuta alla mancata tenuta per ben due volte delle elezioni sia presidenziali sia legislative. Il 30 dicembre 2018 si sono svolte le elezioni. Si spera ora in un miglioramento della situazione.


Gruppi di guerriglieri antigovernativi

Nella Repubblica Democratica del Congo la situazione di sicurezza è precaria in alcune Province del Paese, in particolare all'Est (Province del Nord e Sud Kivu, dove è sconsigliato recarsi). Dal 2001 è presente nel Paese una missione di peace-keeping (MONUSCO) la cui attività ha contribuito ad una maggiore stabilità nell?Est del Paese dove si contano centinaia di gruppi di ribelli anti governativi denominati Mai-mai.


Colpo di Stato

Nel 1965 ci fu il colpo di stato del Maresciallo Mobutu sotto la presidenza di Kasavubu. Da allora le elezioni segnano il passaggio di potere. Il 30 dicembre 2018, per la prima volta nella storia del Paese, le elezioni si sono svolte pacificamente e senza incidenti consegnando la presidenza all?opposizione, nella persona del figlio dello storico oppositore Etienne Tshisekedi.


Ultimo aggiornamento: 24/01/2019^Top^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché REP. DEM. DEL CONGO Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in REP. DEM. DEL CONGO

AMBASCIATA KINSHASA