Rischi politici (GABON)


instabilita' politica

il tentato colpo di stato del gennaio 2019 ha introdotto un livello di rischio medio, in un Paese già caratterizzato da una certa instabilità a causa del contestato esito delle elezioni presidenziali dell'agosto 2016, che hanno visto la riconferma del Presidente Ali Bongo Ondimba, e da una situazione socio-economica di generalizzato degrado. Sono frequenti gli scioperi e le manifestazioni popolari a causa della grave crisi economica che affligge l'insieme della popolazione.


Indicatori di rischio

Il livello di rischio è la valutazione della SACE come rischio sovrano e per il 2018 è valutato ad una media di 51/100, quindi in peggioramento rispetto a prima (60/100). La categoria di rischio fissata dall'OCSE è salita a 6 nell'ultimo anno (da 5). Per quanto riguarda il rating, Moody's indica un B3 mentre il Fitch indica B. Nonostante gli aggiustamenti apportati al bilancio statale negli ultimi anni per far fronte alla diminuzione delle entrate petrolifere l'indebitamento pubblico ha continuato finora ad aumentare, superando il 60% del PIL.


Ultimo aggiornamento: 14/01/2019^Top^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché GABON Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in GABON

AMBASCIATA LIBREVILLE