Rischi politici (BAHREIN)


Tensioni tra maggioranza sciita e minoranza sunnita

Dal febbraio 2011 anche il Bahrain è stato interessato dalle proteste che hanno coinvolto l'’area MENA, fino a giungere, il 14 marzo 2011, all'’intervento di forze armate e di polizia dei paesi del GCC (su tutti Arabia Saudita ed EAU) a sostegno del governo. Alle cause generali e comuni a tutta l'’area che possono aver portato allo scoppio della crisi, si sono aggiunte le tensioni, da tempo esistenti e che si prevede nel medio periodo continueranno ad essere presenti, tra la maggioranza sciita e la minoranza sunnita, che esprime la famiglia regnante e la classe dirigente del Paese.


Ultimo aggiornamento: 09/04/2018^Top^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché BAHREIN Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in BAHREIN

AMBASCIATA MANAMA