Rischi operativi (ANGOLA)


Eccessiva burocrazia

L'apparato amministrativo angolano è ancora piuttosto farraginoso. Il Governo ha intrapreso programmi di semplificazione ed informatizzazione delle procedure, che non hanno a tuttoggi prodotto risultati significativi.


Carenze infrastrutturali

Il Paese dispone di una discreta rete stradale, in fase di progressiva riabilitazione ed estensione. Anche la rete ferroviaria è in via di potenziamento. L'unico aeroporto internazionale è quello di Luanda. Vi sono aerodromi o piste di atterraggio in ogni provincia del Paese, di capacità inadeguata ai trasporti industriali. Gli scali portuali sono insufficienti per il flusso delle merci in entrata. I settori che presentano maggiori carenze sono tuttavia quelli relativi alla generazione e distribuzione di energia elettrica ed acqua. Il Paese è altresì privo di reti fognarie.


Normativa restrittiva sul rimpatrio dei profitti

La nuova legge sugli investimenti privati in Angola ha introdotto un quadro giuridico piú restrittivo rispetto al passato, in particolare relativamente al rimpatrio di profitti e dividendi, che può essere autorizzato dalla Banca Centrale non prima di due o tre anni dalla data di realizzazione del progetto, a seconda della zona e del valore dell’investimento, previa verifica di congruitá del lucro rispetto all’investimento effettuato, da parte di un’apposita commissione


Restrizioni alla concessione dei visti di lavoro

E' un aspetto contraddittorio (come molti altri)rispetto alla politica dichiarata di promozione degli investimenti diretti esteri nel Paese, derivante probabilmente dall'intento di favorire l'occupazione della manodopera locale, spesso però non adeguatamente qualificata. In concreto, l'imprenditore straniero deve tener conto che le restrizioni in argomento potrebbero ostacolare non poco le sue iniziative. In forza di un accordo bilaterale Italia-Angola, il problema è in molti casi superabile per le imprese italiane.


Corruzione

L'organizzazione Transparency International colloca il Paese al 157° posto su 176 censiti.


Ultimo aggiornamento: 16/04/2013^Top^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché ANGOLA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia