Rischi operativi (KAZAKHSTAN)


Sistema legale e corruzione

La scarsa trasparenza nell'applicazione delle leggi resta uno dei principali ostacoli all'espansione del commercio e degli investimenti stranieri. Il sistema giudiziario è migliorato negli ultimi anni e numerose sono le riforme annunciate recentemente dal Governo. Nondimeno la corruzione e la scarsa efficienza della pubblica amministrazione rimangono pronunciate ad ogni livello.


Atteggiamento nei confronti degli investitori esteri

L'atteggiamento verso gli investitori esteri è in netto miglioramento, grazie all'ingresso nel WTO. e alla necessita' di risorse Al fine di favorire l'investimento straniero, il governo kazako ha stipulato trattati bilaterali sugli investimenti con 45 Paesi che stabiliscono, inter alia, la parita' di trattamento degli investimenti stranieri rispetto a quelli nazionali e protezione da espropriazione. Inoltre, e' stato istituito un "investment ombudsman" incaricato di fornire assistenza agli investitori stranieri.


Infrastrutture, sicurezza e calamita naturali

Il sistema infrastrutturale necessita di un ampio processo di ammodernamento, avviato per quanto riguarda il sistema stradale e quello aereo. Non sono presenti conflitti etnici o religiosi, ne' all'interno, ne' con gli altri Paesi dell'area, ma si registrano tensioni di carattere sociale legate alla distribuzione della ricchezza. Nel 2011 e nel 2016 si sono verificati alcuni attentati di stampo terrorista a matrice religiosa, ma il Governo e' sino ad ora riuscito a contenere le emergenze.


Visa Overstay

L'Italia e' tra i Paesi beneficiari di visa-free per soggiorni fino a 30 gg. Va segnalata un'applicazione estremamente rigorosa delle norme in materia di immigrazione nei confronti degli stranieri in possesso di visto scaduto o che abbiano superato I 30 gg. Non è possibile lasciare il Paese con un visto scaduto senza passare attraverso il Tribunale Amministrativo e possono essere comminate sanzioni anche di carattere detentivo, fino a 10 giorni di reclusione.


Regioni a rischio

La situazione nella regione del Mangistau (ovest del Paese), oggetto nel 2011 di massicci scioperi dei lavoratori dell'industria petrolifera e teatro di gravi incidenti appare ora stabilizzata, ma si consiglia prudenza per chi dovesse recarsi in tale regione. Si segnala che la regione di Aktobe e' stata oggetto di un attacco di probabile natura terroristica a giugno 2016.


Ultimo aggiornamento: 28/05/2017^Top^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché KAZAKHSTAN Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in KAZAKHSTAN

AMBASCIATA NUR SULTAN