Relazioni internazionali (MESSICO)

La politica estera rientra tra le 5 priorita' del Piano di Sviluppo Nazionale 2013-18 del Governo Peña Nieto ("Messico con Responsabilità Globale"). Il Messico - grazie ad una politica estera attiva improntata alla diversificazione - deve ormai essere considerato un player fondamentale, in grado di dare un contributo di primaria importanza nell’affrontare le sfide globali. In questo senso, nel corso della 69 sessione dell’Assemblea Generale (settembre 2014), il Presidente Peña Nieto ha annunciato la storica decisione di riprendere la partecipazione delle Forze Armate messicane alle missioni di Peacekeeping delle Nazioni Unite.

Gli Stati Uniti rappresentano il principale partner politico ed economico del Messico. Il problema dell'emigrazione clandestina messicana è uno dei principali temi aperti con Washington, che negli ultimi anni ha intensificato i controlli al confine meridionale. Altro importante tema bilaterale è la collaborazione in materia di lotta al narcotraffico, tramite il "Piano Merida", che prevede un impegno annuale finanziario da parte degli Stati Uniti. A seguito dell'elezione di Donald Trump negli USA, le relazioni sono diventate più problematiche, per quanto riguarda il tema del muro tra i due Paesi e la rinegoziazione del NAFTA.

Se le relazioni con gli altri Paesi latino-americani rappresentano una evidente priorita’ della diplomazia messicana, i rapporti con i Paesi europei si stanno intensificando in modo considerevole. In tale contesto si colloca la forte crescita delle relazioni bilaterali con l’Italia, con una intensificazione del dialogo politico – attraverso scambi di visite di esponenti governativi – e un approfondimento della collaborazione nel grandi fori multilaterali.  In materia di riforma del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite si registra fra l'Italia e il Messico una forte identita' di vedute, cosi' come sul contrasto alle pena di morte. 

Di particolare rilievo e' l’attività di diplomazia economica e, in particolare, la politica di apertura commerciale del Messico, che vanta trattati di libero scambio con piu’ di 40 paesi (in primis, i trattati NAFTA e con l'UE). Oltre alla recente Alleanza del Pacifico (blocco commerciale di cui il Messico è membro insieme a Cile, Colombia e Perù), il Messico ha firmato l'8 marzo 2018 il Comprehensive and Progressive Trans-Pacific Partnership (CPTPP),  che ha sostituito il Trans-Pacific Partnership (TPP) a seguito dell’uscita degli USA dal progetto, con l’obiettivo di favorire l'intensificazione degli scambi fra alcuni paesi dell’area del Pacifico.

 

 

Ultimo aggiornamento: 12/04/2018^Top^

 

Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché MESSICO Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia