Relazioni internazionali (IRAN)

L'Iran - tra i Paesi più popolosi del Medio Oriente, con poco meno di 80 milioni di abitanti - è uno dei principali produttori di idrocarburi: le sue riserve di petrolio sono le quarte al mondo, quelle di gas naturale le seconde. L'economia resta legata all'andamento del prezzo del greggio, che si conferma la principale voce fra le esportazioni e di finanziamento pubblico. Gli anni di blocco hanno comportato limiti nelle relazioni con i Paesi occidentali, fase che l’Esecutivo iraniano, guidato dal Presidente Rouhani, ha iniziato a superare dopo la conclusione del Joint Comprehensive Plan of Action (JCPoA) firmato il 14 luglio 2015 con Stati Uniti, Francia, Gran Bretagna, Germania, Russia, Cina e UE, ed entrato in vigore a ottobre 2015. Nell’ambito di un  percorso a tappe, esso prevede la progressiva abolizione delle sanzioni in vigore contro l’Iran motivate dalle attività del Paese nel settore nucleare. Il 16 gennaio 2016 (implementation day), a seguito del positivo rapporto dell’International Atomic Energy Agency (IAEA), ONU, USA e UE hanno sospeso (con alcune significative distinzioni) l’applicazione delle sanzioni. Le prossime tappe sono previste entro il 2023 (transition day) quando è atteso un rapporto ONU a conferma delle finalità civili del nucleare iraniano e l’interruzione di gran parte delle sanzioni ancora presenti e poi entro il 2025 con la cessazione definitiva (termination day) di tutte le sanzioni a seguito di una valutazione finale delle Nazioni Unite sull’applicazione complessiva del JCPoA.

L’8 maggio 2018 il Presidente degli Stati Uniti, Donal Trump, ha annunciato la decisione di recedere dal JCPoA e il conseguente ripristino delle sanzioni secondarie americane correlate allo sviluppo del programma nucleare iraniano. Le sanzioni sono state quindi reintrodotte in due fasi, ovvero scadenzate da due periodi per il “wind-down” delle attivita’ economico-commerciali con l’Iran, a 90 (6 agosto 2018) e 180 giorni (5 novembre 2018) dall’ 8 maggio. Gli Stati Uniti hanno quindi rientrodotto le sanzioni in settori chiave dell'economia del Paese tra cui il comparto energetico, quello finanziario, l'autmotive e il settore minerario.

Oltre che il dialogo bilaterale con i singoli Stati Membri, dopo la firma del JCPoA e' ripartito anche quello con l'UE a seguito della visita a Teheran dell'Alto Rappresentante per la politica estera UE, Mogherini, insieme a sette Commissari europei, nell’aprile 2016. Il Ministro degli Affari Esteri iraniano Zarif ha preso parte a Roma all'ultima edizione dei Med Dialogues 2018 ed ha incontrato il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.  Sono costanti le sue visite all'estero, frequentemente in Europa. Si cementano relazioni sempre più intense con i Paesi asiatici confinanti, con l’India (tra i principali acquirenti di greggio iraniano), oltre alle tradizionali relazioni con la Cina e con la Russia. Cresce il partenariato economico con la Turchia. La posizione di Teheran è centrale nell’ambito di tutte le crisi regionali, dalla Siria, all’Iraq, allo Yemen. La Repubblica Islamica e’ attore di primo piano nel quadro delle relazioni tra i Paesi del Caspio.

In considerazione delle ingenti risorse energetiche, l’Iran è in prima fila anche in ambito OPEC. Malgrado le tensioni con l’Arabia Saudita, continua ad esercitare un’influenza importante nella regione anche nel quadro delle organizzazioni internazionali tra i Paesi dell’area. La Russia ha dichiarato di appoggiare l’ingresso di Teheran nella Shangai Cooperation Organization (SCO – che comprende Kyrgyzstan, Cina, Russia, Kazakhstan, Uzbekistan e Tajikistan) ed e' in atto un coinvolgimento sempre più concreto all’interno dell’Eurasian Economic Union (EEU – Russia, Bielorus, Khazakhstan, Armenia e  Kyrgyzstan). 

L'Iran non fa parte dell'Organizzazione Mondiale del Commercio.

Ultimo aggiornamento: 05/06/2019^Top^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché IRAN Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in IRAN

AMBASCIATA TEHERAN