Politica interna (RUSSIA)

Il sistema politico russo è caratterizzato da un alto grado di accentramento, nonostante la struttura federale dello Stato. Alla Presidenza della Federazione è affidato un ruolo centrale nella conduzione della vita politica del Paese. Il quadro politico complessivo è caratterizzato da stabilità, nonostante le recenti difficoltà economiche. Il partito “Russia Unita” del Presidente Putin è stato confermato partito di maggioranza della Duma di Stato all’ultime elezioni del 2016. Il Presidente gode di un consenso elevato, accresciuto a seguito dell’annessione della Crimea e del rinnovato protagonismo della Russia in politica estera. Un test importante sarà rappresentato dalle elezioni presidenziali del 2018.

Sotto il profilo della tutela delle libertà fondamentali, in particolare della libertà di espressione e di associazione, hanno suscitato preoccupazione presso i Governi occidentali alcuni provvedimenti adottati dalla Duma (ad esempio, le misure che accrescono il controllo delle Autorita’ sui siti Internet considerati portatori di messaggi “estremisti”) e l’attuazione della legge sui c.d. “agenti stranieri”, attraverso le quale molte ONG, che secondo il Governo hanno svolto iniziative politiche e hanno ricevuto finanziamenti dall’estero, sono state iscritte in un apposito registro come “agenti stranieri”, con effetti negativi sullo svolgimento delle proprie attività. 

Ultimo aggiornamento: 24/01/2017^Top^

 

Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché RUSSIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in RUSSIA

AMBASCIATA MOSCACONSOLATO GENERALE MOSCACONSOLATO GENERALE SAN PIETROBURGO