Politica interna (PANAMA)

L'avvio della Presidenza Cortizo (1 luglio 2019) si confronta con una situazione interna ed internazionale che richiederá al nuovo esecutivo panamense una notevole capacitá di gestione ed iniziativa sia per rilanciare l'economia che per preservare il ruolo di Panama quale hub globale a fronte delle complesse dinamiche nelle relazioni fra Cina e Stati Uniti, entrambi partners essenziali per il futuro sviluppo del paese.

Le ultime elezioni hanno avuto luogo il 5 maggio scorso, in occasione delle quali i cittadini panamensi sono stati chiamati alle urne per procedere all'elezione del nuovo Presidente della Repubblica, del Vicepresidente, dei 71 membri dell'Assemblea nazionale, dei venti membri del Parlamento centro-americano (PARLACEN) e dei componenti di oltre un centinaio di Consigli comunali. 

L'esito elettorale é stato caratterizzato da alcuni significativi elementi di continuitá ma anche di rottura. Il maggior elemento di continuitá é rappresentato dal risultato che ha visto affermarsi il partito politico tradizionalmente piú strutturato, il Partido Revolucionario Democratico (PRD), seguito da Cambio Democratico(CD), il cui livello di consenso é stato di poco inferiore a quello del vincitore. Elemento di discontinuitá é stato il crollo del Partito Panameñista del Presidente uscente cui ha fatto invece riscontro una brillante affermazione dei candidati indipendenti. 

 

Ultimo aggiornamento: 05/08/2019^Top^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché PANAMA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in PANAMA

AMBASCIATA PANAMA