Politica interna (COSTA RICA)

Il Costa Rica è una Repubblica Presidenziale ed è noto per essere una delle democrazie più antiche e stabili di America Latina, a cui si aggiunge la rara caratteristica di non possedere un esercito, avendolo abolito nel 1948. Il Presidente della Repubblica è pertanto sia Capo dello Stato che del Potere Esecutivo, e viene eletto a suffragio universale diretto per un periodo di quattro anni (rieleggibile, ma non nei due mandati consecutivi successivi). Le ultime elezioni si sono tenute a maggio del 2018, dalla quale è risultato eletto Presidente della Repubblica Carlos Alvarado con il 60,8% delle preferenze (Partito Accion Ciudadana - PAC) in occasione del ballottaggio con il candidato del partito Restauración Nacional - PRN, Fabricio Alvarado Muñoz. 

Il potere legislativo consta di un parlamento unicamerale, composto da 57 deputati, eletti anch’essi in occasione dell’elezione presidenziale e per un periodo di quattro anni (con  possibilità di rielezione, ma non consecutiva). Il risultato delle ultime elezioni legislative ha nuovamente riproposto un'Assemblea Legislativa estremamente frammentata e con un voto oltretutto non in linea con il risultato delle presidenziali. Il partito Liberación Nacional, con 17 seggi, si conferma nuovamente come maggior partito, seguito da PRN con 14 seggi, dal PAC (partito di Governo) con 10 e dal PUSC con 9 seggi. 

In questo contesto politico viene confermata la difficile governabilita' del Paese rendendo, de facto, complessa la realizzazione delle riforme che il paese richiede. Tale stato di cose è risultato evidente lo scorso anno con il progetto legge di riforma fiscale volto ad arginare il passivo dei conti pubblici, che è stato approvato nel mese di dicembre dopo un'interminabile serie di negoziati politici.

Il potere giudiziario è costituzionalmente esercitato dalla Corte Suprema di Giustizia e, in un rapporto di dipendenza, dagli altri tribunali previsiti dall’ordinamento giuridico. La Corte Suprema di Giustizia è composta da 22 magistrati nominati dall’Assemblea Legislativa per un mandato di otto anni.

Il Paese è diviso in 7 province (San José, Cartago, Heredia, Alajuela, Puntarenas, Limón e Liberia) a loro volta frazionate in 81 cantoni (cantones) e questi ultimi in 473 distretti (distritos). Il cantone è la struttura amministrativa principale ed è governata da una Municipalità (Municipalidad) al vertice della quale si colloca un Sindaco (Alcalde), eletto a suffragio universale ogni quattro anni. 

 

Ultimo aggiornamento: 24/05/2019^Top^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché COSTA RICA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in COSTA RICA

AMBASCIATA SAN JOSE' DE COSTARICA