Politica economica (MESSICO)

Dei 5 principali obiettivi proclamati dal Presidente Peña Nieto al momento del suo insediamento, 3 sono di carattere economico-sociale: a) creare un Messico inclusivo e senza poverta’, tramite un nuovo sistema di sicurezza sociale universale e programmi di lotta contro la poverta’; b) piu' educazione e di migliore qualita’, ampliando la copertura del sistema scolastico, formando i maestri ed investendo nelle infrastrutture; c) crescere per generare un maggior numero di posti di lavoro piu’ qualificati, tramite la stabilita’ macroeconomica, lo sviluppo, la competitivita’ e la crescita del settore energetico. Generalmente, si ritiene che la crescita dell'economia messicana dipendera' in gran parte dall'effettiva attuazione delle riforme strutturali proposte dal Governo e approvate dal Legislativo nel corso del 2013-2014 nei settori istruzione, telecomunicazioni, concorrenza, fiscale, finanziario ed energetico. Secondo stime del Governo messicano, l’attuazione delle riforme strutturali approvate potrebbe incrementare notevolmente il potenziale di crescita dell’economia messicana fino a raggiungere il +5,3% del PIL nel 2018 e generando circa 300.000 nuovi impieghi all’anno. Tuttavia, l’impatto delle riforme sull’economia messicana dipenderà essenzialmente dalla definizione della legislazione secondaria di attuazione.

La riforma energetica e’ considerata la riforma piu’ importante, sia per le implicazioni dirette sulla produttivita’ del settore energetico in Messico sia per gli effetti piu’ indiretti ma altrettanto rilevanti sui costi di produzione industriale e sui consumi. Secondo le Autorita’ messicane, l’apertura dei settori del comparto energetico agli investimenti privati consentira’ di rendere maggiormente efficiente la produzione energetica nazionale, che dovrebbe passare dagli attuali 2,5 milioni di barili di petrolio al giorno ai 3 milioni nel 2018 e ai 3,5 milioni nel 2025. Miglioramenti significativi dovrebbero interessare anche i settori dell’energia elettrica e del gas naturale. Gli effetti, tuttavia, non saranno immediati, stimando un periodo transitorio di circa 2 anni prima che il nuovo quadro normativo entri pienamente in vigore.

Altra riforma particolarmente importante per stimolare il potenziale di crescita del Paese e’ la riforma finanziaria, diretta ad agevolare l’accesso al credito per le famiglie e le imprese, con particolare riferimento alle PMI. Il settore creditizio messicano infatti, ancorche’ presenti un tasso di capitalizzazione molto elevato, e’ ancora poco sviluppato, rappresentando solamente il 27,7% del PIB in termini di credito concesso al settore privato, tra i tassi piu’ bassi dei paesi OCSE. Le autorita’ messicane stimano che entro il 2018 il tasso di finanziamento interno al settore privato arrivi al 40% del PIB. La riforma finanziaria potra’ quindi favorire migliori condizioni di crescita per un’economia che nei prossimi mesi necessitera’ di ingenti capitali per avviare i numerosi programmi e riforme impostati dal Governo nel corso del 2013, alcuni dei quali si fondano sulle partnership pubblico-privato.

La riforma fiscale e' diretta ad aumentare il gettito fiscale messicano, tra i piu’ bassi dell’America Latina, pari al 13,7%, contro il 18,4% registrato in media nel Subcontinente.

Positive sono anche le aspettative sulla riforma delle telecomunicazioni, pereordinata a facilitare l’accesso a linee di telefonia fissa, mobile, internet e banda larga, fino a determinare - secondo fonti governative - un aumento medio del PIL pari al 0,3% all’anno tra il 2015 e il 2018.

Un impatto fondamentale sull’andamento dell’economia verra’ dall’attuazione del Programma di Investimenti in Infrastrutture di Trasporto e Comunicazioni 2013-2018, che implica un ingente volume di investimenti per la realizzazione di lavori di costruzione o di manutenzione per infrastrutture stradali, ferroviarie, portuali ed aeroportuali. Tale programma e' stato pero' ridotto a seguito dei tagli di bilancio apportati dal Governo all'inizio del 2015.

Ultimo aggiornamento: 13/04/2016^Top^

 

Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché MESSICO Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia