Politica economica (CANADA)

A differenza dell'Italia e di molti altri Paesi, in Canada l'anno fiscale inizia il 1° aprile e termina il 31 marzo dell'anno successivo. Per tale ragione, il bilancio federale viene approvato solitamente fra febbraio e marzo, e quest’anno la data indicata dal Ministero delle Finanze per la sua pubblicazione è il 19 marzo. 

Il Governo Trudeau ha finora sempre puntato su una politica fiscale espansiva, che sarà probabilmente confermata anche con il nuovo bilancio.  

Nel budget 2018, infatti, il Ministro delle Finanze Bill Morneau aveva previsto un piano di spesa con un deficit di 18 miliardi di dollari canadesi per l'esercizio 2018-2019 e di 17,5 per il biennio 2019- 2020. Gli interventi si sono focalizzati sul potenziamento della classe media, attraverso interventi per l'inclusione sociale e la riduzione delle diseguaglianze, al fine di potenziare il reddito delle fasce più deboli. Un'attenzione particolare è stata rivolta alle politiche di genere e di tutela delle minoranze.

Ultimo aggiornamento: 04/03/2019^Top^

 

Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché CANADA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in CANADA

CONSOLATO GENERALE MONTREAL (Quebec)AMBASCIATA OTTAWACONSOLATO GENERALE DI PRIMA CLASSE TORONTO (Ontario)CONSOLATO GENERALE VANCOUVER (Columbia Britannica)