Politica economica (SENEGAL)

 La politica economica condotta dal Presidente Macky Sall si propone di perseguire le seguenti finalità:

- riduzione della spesa pubblica, mediante una più oculata gestione del bilancio: Il Presidente Sall ha infatti ereditato una situazione finanziaria  difficile, nella quale le conseguenze di una gestione poco trasparente dei fondi pubblici, sommati ad una spesa corrente in crescita avevano portato il deficit di bilancio a superare il 7% del PIL .

-investimenti in alcuni settori produttivi quali: agricoltura, energia (revisione del Piano Takkal), infrastrutture, pesca, turismo, minerario;

- contenimento dei prezzi delle derrate alimentari e dell'energia, mediante l'introduzione di sussidi (il perseguimento di quest'obiettivo potrebbe, seppur limitatamente, attutire gli effetti positivi del contenimento della spesa pubblica sul deficit di bilancio);

- creazione di un clima favorevole all'attrazione di investimenti esteri, mediante la lotta alla corruzione, la semplifiazione burocratica.

Nel 2014 il Presidente Sall  ha lanciato il piano di rilancio dell'economia del Paese denominato 'Plan Senegal Emergent' (PSE).  L'obiettivo e' quello di fare del Senegal il primo Paese africano destinatario di investimenti esteri ed assicurare una crescita del PIL dell'ordine del 7-8% annuo (a fronte del +4,7% del 2014) che si traduca in risultati tangibili per la popolazione senegalese, a cominciare dalla creazione di posti di lavoro.

Fra i settori interessati dal piano figurano le infrastrutture, l'energia, l'edilizia popolare, l'agricoltura, il turismo, le telecomunicazioni, il settore sanitario.
 

Ultimo aggiornamento: 29/09/2015^Top^

 

Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché SENEGAL Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia