Politica economica (FILIPPINE)

L'amministrazione uscente, durante il suo mandato, ha avuto tre obiettivi principali. Primo fra tutti è il miglioramento delle finanze pubbliche. Il governo ha pero' ormai abbandonato l'obiettivo di riequilibrio del bilancio, sostenendo l'inevitabilita' di un deficit fiscale a fronte del necessario miglioramento dei servizi pubblici. Il target attuale dell'amministrazione e' ora per un deficit di bilancio pari al 2% del PIL nel breve termine.
In secondo luogo, il potenziamento degli investimenti (visto sempre in chiave accessoria per raggiungere l'obiettivo di migliorare il livello inadeguato di infrastrutture del paese, tappa necessaria per sostenere l'impetuosa attuale crescita economica). Per i previsti ambiziosi progetti di partenariati pubblico-privati, tuttavia, i progressi sono stati molto limitati ed il programma, avviato nel 2011. e' in forte ritardo di esecuzione. Per quanto riguarda gli investimenti privati esteri, le Filippine sono lontane dal loro pieno potenziale e progressi in tal senso sono possibili solo in una prospettiva miglioramento del “business environment”.
La terza sfida riguarda la creazione di posti di lavoro. Si mira a ridurre l'elevato tasso di disoccupazione, che si aggira intorno al 7% della forza lavoro, attraverso l'inaugurazione di politiche governative per settori specifici, pur lasciando la maggior parte delle decisioni di investimento e di finanziamento all'iniziativa proveniente dal settore privato. Il previsto incremento della spesa pubblica dovrebbe portare ad un ampliamento del livello di investimenti fissi in media del 4,9% annuo nei prossimi anni, con relativi previsti benefici in campo occupazionale.

Considerando che buona parte del finanziamento del deficit dipende dal mercato obbligazionario, un importante traguardo e' stato centrato attraverso il raggiungimento del livello di investment grade, che consente alla banca centrale di mantenere i tassi di interesse principali ad un livello relativamente basso, contribuendo cosi' al mantenimento del livello dei consumi privati (che rappresentano oltre il 70% del PIL attuale).

Ultimo aggiornamento: 13/09/2017^Top^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché FILIPPINE Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in FILIPPINE

AMBASCIATA MANILA