Perchè FINLANDIA


Stabilità politica

Il Paese è fra i più stabili al mondo dal punto di vista politico. Il rapporto annuale 2018 di "Transparency International" ha classificato la Finlandia al terzo posto nel mondo - dopo la Danimarca e la Nuova Zelanda - per livello di trasparenza e assenza di corruzione. Il Paese promuove la stabilità, la sicurezza e lo sviluppo sostenibile. La Finlandia è una forte sostenitrice di democrazia e diritti umani.


Stabilità economica

Grazie ad una seria ed oculata gestione del bilancio pubblico la Finlandia ha vantato dal 1995 variabili macroeconomiche perfettamente sane ed in linea con i parametri della UE. Negli ultimi cinque anni, ha vissuto una forte crisi economica (le dimensioni ridotte della sua economia ne rendono la crescita fortemente dipendente dalla congiuntura internazionale), ma dal 2017 si registrano segnali di ripresa.


Stabilità sociale

La Finlandia ha una densità di popolazione considerevolmente bassa, per via dei 5.552.015 abitanti sparsi su di un territorio di 338.145 km2. Con una densità di abitanti tanto ridotta (meno di 16 abitanti per km2; la più bassa in Europa) le competenti autorità sia centrali che locali amministrano il territorio fornendo alla popolazione numerosi servizi (culturali, assistenziali, ecc.) con capillare efficienza ed elevata qualità.


Alto potere d'acquisto ed equa distribuzione della ricchezza

La popolazione finlandese gode di un elevato reddito medio pro capite. Pertanto gli oltre cinque milioni di abitanti hanno un potere di acquisto paragonabile a dieci milioni di abitanti di Paesi europei che hanno redditi medi pro capite del 50% inferiori rispetto a quello finlandese. Da ricordare che, il "Made in Italy" è molto conosciuto ed amato, sia per i beni di consumo che per quelli strumentali. Fortissima sensibilità nei confronti dell'arte del "vivere bene" in tutti i suoi aspetti (in particolare alimentare, vini, moda ed arredo) con relativa alta propensione al consumo.


Collocazione geografica e possibilità di accesso a mercati limitrofi

Il mercato finlandese rappresenta un'area commerciale molto interessante, anche per l'Italia, nonostante le dimensioni limitate del mercato. La Finlandia, grazie alla sua collocazione geografica, ha sempre rappresentato un trampolino ideale per eventuali investimenti nei Paesi confinanti, dal colosso Russia alla ricca Svezia. Funge altresì da ponte per gli altri mercati nordici e del Baltico in alcuni settori di punta, come ad esempio, il settore dell'alta tecnologia e dell'informatica.


Ultimo aggiornamento: 06/02/2019^Top^

 

Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché FINLANDIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in FINLANDIA

AMBASCIATA HELSINKI