Perchè GUINEA


Disponibilità di risorse minerarie.

La Guinea è il secondo produttore mondiale di bauxite e dispone anche di riserve di ferro, oro e diamanti.


Posizione geografica

La posizione geografica della Guinea fa assumere una rilevanza strategica alla capitale Conakry e al relativo porto, che ambisce nei prossimi anni a divenire una piattaforma di riferimento per i Paesi limitrofi dotati di infrastrutture portuali inadegute, quali la Liberia, la Sierra Leone, la Guinea Bissau e la Gambia.


Dimensione del mercato.

La popolazione ammonta a 11,7 milioni di abitanti con un andamento del tasso di crescita medio annuo del 2,63%.


Condizioni climatiche e opportunità di investimento nel settore dell'agroindustria

La Guinea gode di tre diversi tipi di clima, che la rendono potenzialmente idonea ad ogni tipo di coltivazione (colture tropicali lungo la costa e colture adatte ai climi temperati nelle aree interne). I comparti su cui il Paese punta per migliorare la propria situazione economica sono quello agricolo (soltanto il 15% delle terre è attualmente coltivato) ed ittico, ai quali si collegano le relative industrie di trasformazione, ancora poco sviluppate, che offrono importanti opportunità di investimento.


Opportunità di investimento nel settore infrastrutturale

Il settore delle infrastrutture non è adeguatamente sviluppato e necessita di ingenti investimenti. Le Autorità guineane auspicano una maggiore presenza italiana nel settore.


Ultimo aggiornamento: 18/09/2015^Top^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché GUINEA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia