Perchè SRI LANKA


Economia in crescita

La fine della guerra civile nel 2009 ha contribuito a stimolare una significativa espansione economica, che e' continuata anche negli ultimi anni. Il tasso di crescita del PIL nel 2014 e'’ stato in media del 7,4% (fonte World Bank).


Business climate e opportunita' nel settore infrastrutture

Il governo srilankese ha inserito il miglioramento del "business climate" tra le priorita’ del prossimo quinquennio. Dalla fine del conflitto sono stati avviati imponenti progetti infrastrutturali che mirano a ridurre il ritardo rispetto ai competitor del sud est asiatico.


Disponibilita’ di manodopera a costi competitivi

Lo Sri Lanka offre un’ampia di disponibilita’ di manodopera qualificata a costi relativamente bassi, caratterizzata da un alto tasso di scolarizzazione e da una buona conoscenza della lingua inglese.


Numerosa comunita’ srilankese in Italia

In Italia e' presente una numerosa comunita’' srilankese, che conta oltre 100 mila residenti. Tale comunita’' potrebbe rappresentare un utile asset per promuovere il commercio e gli investimenti con il nostro Paese.


Porta d'ingresso per i mercati dell'Asia meridionale

Grazie agli accordi di libero scambio in essere con India e Pakistan, lo Sri Lanka rappresenta una porta di ingresso privilegiata verso tali importanti mercati.


Ultimo aggiornamento: 23/10/2015^Top^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché SRI LANKA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in SRI LANKA

AMBASCIATA COLOMBO