Overview (GUINEA)

Le relazioni fra Italia e Guinea hanno conosciuto una fase significativa fino alla fine degli anni '90, grazie soprattutto all'assenza della Francia e al ruolo dell'Ambasciata italiana in loco (chiusa nel 1998) quale unica finestra sull'Europa. Sebbene la ripresa dei rapporti con Francia, Germania e Stati Uniti abbia avuto riprecussioni sul rapporto privilegiato con l'Italia, la Guinea continua a rappresentare un partner fondamentale (specie dal punto di vista economico e commerciale) per il nostro Paese cui le stesse Autorità di Conakry guardano con grande interesse.

L'interscambio commerciale bilaterale ammonta a pochi milioni di Euro e si fonda su esportazioni guineane di prodotti ittici e caffe', contro importazioni dall'Italia di combustibili, prodotti lavorati e apparati meccanici. Sul fronte degli investimenti, si registra una limitata presenza italiana, nonostante le numerose opportunità di investimento in diversi settori (minerario, infrastrutturale, energetico, agro-alimentare, ittico). Ciò è dovuto alla presenza di un quadro giuridico gravemente carente e insufficiente a tutelare gli investimenti esteri.

Ultimo aggiornamento: 01/10/2015^Top^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché GUINEA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia