Disponibilità materie prime (ALBANIA)

Logo Viaggiare Sicuri
I dati richiesti non sono disponibili per il paese selezionato
^Top^

Osservazioni

L’Albania ha notevoli risorse minerarie estraibili quali cromo, rame, nichel e carbone. La qualità e la quantità di cromo è particolarmente elevata: prima del 1990 l’Albania era infatti il terzo produttore mondiale ed è oggi l’unico Paese europeo con riserve consistenti di questo minerale. La quantità generale delle riserve classificate secondo l’AKBN (Agenzia Nazionale delle Risorse Naturali albanese) risulta essere di oltre 10 milioni di tonnellate. L’Albania ha importanti giacimenti non sfruttati di bauxite, di fosfato e riserve lapidee potenzialmente utilizzabili nel settore edilizio. Attualmente, le attività estrattive sono interamente svolte da società private albanesi e straniere tramite concessioni rilasciate dal Governo stesso.

Le quantità stimate dei diversi tipi di riserve minerali in Albania sono le seguenti:

• Cromo - 36,9 mln tonn.

• Rame - 27 mln tonn.

• ferro-nichel e nichel-silicato - 311 mln tonn.

• Carbone - 794 mln tonn.

• Pietre decorative e ofioliti - 230 mln tonn.

• Basalto - 1.064 mln tonn.

• Olivina - 108 mln tonn.

• Gesso - 170 mln tonn.

• Pietra calcarea e pietre decorative - 1.335 mln tonn.

• Pietre sabbia - 860 mln tonn. e altri minerali.

Fonte: AKBN


^Top^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché ALBANIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in ALBANIA

AMBASCIATA TIRANACONSOLATO GENERALE VALONA