29/11/2016 - RIFIUTI BIODEGRADABILI NEL CANTONE DI SARAJEVO: INVESTIMENTI IN IMPIANTI DI COMPOSTAGGIO

RIFIUTI BIODEGRADABILI NEL CANTONE DI SARAJEVO: INVESTIMENTI IN IMPIANTI DI COMPOSTAGGIO

Il ministero per l’edilizia e l’ambiente del Cantone di Sarajevo ha approvato la realizzazione del progetto di costruzione dell’impianto di compostaggio nel Cantone di Sarajevo e dell’acquisto dell’impianto di sminuzzamento dei rifiuti verdi. Al più presto verrà elaborata la documentazione progettuale e il ministero provvederà ad assicurare i mezzi finanziari. 

Questo progetto è definito nel Piano quinquennale di gestione dei rifiuti nel Cantone di Sarajevo e prevede il riciclo dei rifiuti verdi formatisi dalle attività agricole e sulle superfici verdi del Cantone e l’utilizzo degli stessi come concime o materia prima per la produzione di energia. L’impresa pubblica per la gestione delle aree verdi Park d.o.o. (http://park.ba/) ogni anno raccoglie più di 20.000 tonnellate di rifiuti biodegradabili.


ICE Agenzia Sarajevo
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché BOSNIA ED ERZEGOVINA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in BOSNIA ED ERZEGOVINA

AMBASCIATA SARAJEVO