02/09/2016 - ACQUISTO DI TRENI CON FONDI UE

ACQUISTO DI TRENI CON FONDI UE

BUDAPEST 2/9/2016 - GYSEV, compagnia ferroviara di proprietà ungherese e austriaca, acquisterá 10 treni Flirt dal valore di 21,7 miliardi di fiorini, pari a circa 70 milioni di euro, dalla svizzera Stadler, vincitrice della gara d’appalto pubblicata ad aprile. L’acquisto è finanziato da fondi UE nell’ambito del Programma Operativo per lo Sviluppo Integrale dei Trasporti (IKOP). Le strutture dei veicoli verranno prodotte nella fabbrica ungherse a Szolnok, mentre l’assemblaggio finale sarà compiuto nello stabilimento polacco della Stadler. I primi veicoli verranno consegnati a marzo 2018 mentre i restanti dovranno essere consegnati entro gennaio 2019. I treni saranno utilizzati su tre linee ferroviarie nell’Ungheria nord-orientale.


ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché UNGHERIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in UNGHERIA

AMBASCIATA BUDAPEST