02/09/2016 - 2016 miglior primo semestre di sempre per le esportazioni italiane in Giappone

2016 miglior primo semestre di sempre per le esportazioni italiane in Giappone

Ottimo risultato per le esportazioni italiane in Giappone, con un totale che ha superato i 461 miliardi di yen (4 miliardi di euro) e un saldo commerciale in attivo di 180 miliardi di yen (1,5 miliardi di euro). Con un aumento del valore complessivo del 3,8%, si tratta del miglior primo semestre di sempre, a conferma del crescente apprezzamento dei prodotti nostrani nel mercato nipponico.

I migliori risultati sono stati registrati nelle categorie dei "Prodotti chimici e organici" (+12,3%) e delle "Carni e frattaglie commestibili" (+34%), aumento, questo, dovuto all'eliminazione del divieto di importazione di questa categoria di prodotti da parte delle autorita' giapponesi. Infine, passando da 1 a 13 miliardi di yen, con un aumento del 1.363%, troviamo la categoria dei "Tabacchi e succedanei lavorati", fenomeno probabilmente attribuibile all'enorme successo delle sigarette di ultima generazione IQos (Philip Morris), i cui "heatsticks" sono prodotti per l'intero fabbisogno mondiale in uno stabilimento nei pressi di Bologna.


Agenzia ICE di Tokyo
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché GIAPPONE Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia