24/08/2016 - EKO-REM OTTIENE CONCESSIONE PER MINI CENTRALE IDRO-ELETTRICA SUL FIUME KOLINA: VALORE 1,2 MILIONI DI EURO

EKO-REM OTTIENE CONCESSIONE PER MINI CENTRALE IDRO-ELETTRICA SUL FIUME KOLINA: VALORE 1,2 MILIONI DI EURO

Il premier del Cantone Bosansko-Podrinjski e il direttore dell’impresa EKO-REM di Sarajevo (http://ekorem.ba/) hanno firmato il contratto di concessione per la costruzione della mini centrale idro-elettrica Jabuka sul fiume Kolina, nei pressi di Ustikolina.

Il contratto prevede lo sfruttamento del fiume a fini idro-energetici per i prossimi 30 anni e la costruzione di un impianto della potenza di 700kW con una produzione annua di 3,1 GWh di energia elettrica.

Il valore complessivo dell’investimento è di 1,2 milioni di euro e l’energia elettrica prodotta soddisferà i bisogni della popolazione del comune di Jabuka. Il contratto prevede il versamento in favore del Cantone di 21.000 euro come corrispettivo iniziale per la concessione.

La costruzione sarà ultimata entro ottobre 2016. EKO-REM ha già realizzato progetti privati nel Cantone Bosansko-Podrinjski, tra cui la costruzione di una mini centrale idroelettrica sul fiume Kosova.


ICE Agenzia Sarajevo
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché BOSNIA ED ERZEGOVINA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in BOSNIA ED ERZEGOVINA

AMBASCIATA SARAJEVO